Tutte 728×90

Berretti, il Cosenza cade a Castellammare di Stabia (2-0)

Berretti, il Cosenza cade a Castellammare di Stabia (2-0)

Dopo il riposo forzato, la truppa di Tortelli è tornata in campo contro i pari età delle Vespe, ma le reti di Chirullo e Del Prete (dagli undici metri) hanno mandato ko Collocolo e compagni.

I Lupacchiotti allenati da Pierantonio Tortelli tornano con un ko sul groppone dalla trasferta in Campania contro la Juve Stabia. A Castellammare il trainer della Berretti ha potuto fare affidamento anche su Collocolo, ma a nulla è valso l’utilizzo di uno dei prospetti migliori del settore giovanile rossoblù. A decidere il match sono state due reti, entrambe nel primo tempo, messe a segno da Chirullo e Del Prete che ha trasformato un calcio di rigore. I piccoli rossoblù non sono riusciti pertanto a dare seguito agli ottimi risultati delle scorse settimane, ma la sconfitta contro i primi della classe è immeritata.

Succede tutto nel quarto d’ora finale del primo tempo. Al 30′ Chiurullo, trovando lo spazio giusto, è abile a battere un incolpevole Abatematteo. 15′ dopo, su rigore, arriva il raddoppio gialloblù che porta la firma di Del Prete. Inutili gli sforzi offensivi della compagine agli ordini di mister Tortelli che nonostante il forcing finale non riesce a trovare il punto che avrebbe riaperto il match.
Ora testa alla prossima partita dove il Cosenza farà gli onori di casa contro il fanalino di coda della Vibonese. Tocca a Collocolo & Co dimostrare sul rettangolo verde che la sconfitta di questo pomeriggio è soltanto un caso per dare seguito alla rincorsa verso le zone alte della classifica. (Francesco Pellicori)
JUVE STABIA: F. Borrelli, Pasquale, Elefante, Mauro, Bisceglie, E. Borrelli, Sconnamiglio, Vecchione, Chirullo (53′ Matassa), Del Prete (70′ Langella), Procida (63′ Spavone). A disposizione: Riccio, Berci, Sorrentino, Servillo. Allenatore: Panico.
COSENZA: Abatemateo, Armentano, Binetti (80′ Pisani), Pansera, McGrannaghan, Bilotta, Ruffolo, Iudicelli, Tribulato (49′ Lacaria), Collocolo (63′ Chiappetta), Canonaco. A dispozione: Quintero, Stantangelo, Mazza, Battaglia, Annone. Allenatore: Tortelli
ARBITRO: Battiloro di Ercolano.
MARCATORI: 30′ Chirullo (JS), 45′ rig. Del Prete (JS).
NOTE: Giornata soleggiata, presenti 50 spettatori circa. Ammoniti: 23′ McGrannaghan (CS), 31′ Procida (JS), 44′ Abatemattteo (CS), 65′ Elefante (JS). Angoli: 6-5 per la Juve Stabia, Recuperi: 1 pt e 4 st.

 

Related posts