Tutte 728×90

Pallanuoto M., Cosenza ospita il Crotone per il derby

Pallanuoto M., Cosenza ospita il Crotone per il derby

Perez ha riservato al suo Cosenza Nuoto allenamenti intensi. Il solo Fasanella è stato fermato da un attacco influenzale. Un vittoria significherebbe il sorpasso ai pitagorici.

Chiude col botto il girone di andata del Cosenza Nuoto, impegnato nel torneo di Serie B maschile. L’ultimo incontro prima del giro di boa, vedrà i rossoblu giocare contro il Crotone, in una gara importante per entrambe le squadre e carica di significati. Oltre ai tre punti in classifica infatti, le due squadre giocheranno per l’orgoglio di prevalere sugli avversari, in un match che si preannuncia spettacolare. Il clima è frizzante a Campagnano, e la truppa di Perez è pronta a vendere cara la pelle per chiudere con un successo contro la formazione di Arcuri.

Ci si attende spettacolo e cresce l’attesa quindi per la gara delle 14, che per Cosenza, in caso di vittoria, potrebbe significare il sorpasso proprio sul Crotone. In classifica le due squadre sono infatti divise da una sola lunghezza, con i pitagorici in vantaggio di un punto e reduci dal pari contro l’Acese. A rendere appassionante il match sarà anche la presenza di molti ex e la voglia di Cosenza di vincere per archiviare praticamente il capitolo salvezza e girare a 15 punti con un girone di ritorno che prevede tanti scontri difficili da disputare tra le mura amiche.

Allenamenti intensi quindi per i cosentini, e solo un dubbio per Perez. La febbre ha infatti condizionato la settimana di Fasanella che sarà valutato domani mattina. Le alternative ci sono ma l’allenatore spera di recuperare uno dei suoi uomini migliori. Per il resto squadra al top e idee chiare. Contro Crotone non sarà semplice, ma la qualità per uscire con un successo non manca. Sarà la piscina di Cosenza alle ore 14 a dare i verdetti in un incontro che sarà diretto dal signor Nicolai.

Related posts