Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto F., Cosenza scivola anche a Bogliasco (10-8)

Pallanuoto F., Cosenza scivola anche a Bogliasco (10-8)

Contro le liguri nuovo ko per le ragazze di Capanna. Fatale l’approccio alla partita, completamente errato da parte di Citino (espulsa) e compagne. Pallanuoto Cosenza penultima a quota 8.

Ancora una sconfitta per le ragazze di Marco Capanna. La Pallanuoto Cosenza cade in casa della Bogliasco Bene per 10-8, pagando un avvio di partita completamente sbagliato. Da apprezzare la rimonta e il tentativo di strappare almeno un punto. Le liguri si impongono al termine di una sfida che sembrava decisa già dopo 8 minuti e che invece le calabresi sono state abili a mantenere viva fino all’ultimo.

Il poker calato da Rambaldi, Millo, Dufour (in superiorità) e Zimmerman nel primo tempo, illude infatti Bogliasco di aver già chiuso i conti. Ma la Pallanuoto Cosenza non molla la presa e nel secondo quarto si rifà sotto mettendo a segno un parziale di 4-1, interrotto solo dalla rete di Cocchiere ad uomo in più.

L’equilibrio resiste anche in apertura di terzo tempo, con il botta e risposta tra Rambaldi e Citino. Ma è proprio il capitano della Pallanuoto Cosenza a cambiare l’inerzia dell’incontro facendosi cacciare per brutalità e costringendo le compagne a giocare 4 minuti in inferiorità. Periodo che risulterà decisivo perché Bogliasco, dopo l’errore dai 5 metri di Dufour, se ne va grazie alla doppietta di Zimmerman a cavallo della penultima sirena.

Il finale di gara regala ancora emozioni con la doppia segnatura di Silvia Motta e la reti di Pomeri, per le calabresi, e le risposte di Millo e Dufour, per le liguri, che sanciscono il 10-8 conclusivo. Con questa vittoria le bogliaschine salgono a quota 26 punti in classifica, consolidando il quarto posto. La Pallanuoto Cosenza invece annaspa al penultimo posto in classifica a quota 8. (levantenews.it) 

BOGLIASCO BENE-PALLANUOTO COSENZA 10-8
(4-0, 1-4, 2-1, 3-3)
BOGLIASCO BENE:
Falconi, Viacava, Zimmerman 3, Dufour 2, Trucco, Millo 2, Maggi, Rogondino, Boero, Rambaldi, Guidasci 2, Cocchiere 1, Frassinetti, Malara. Allenatore: Sinatra
CITTA’ DI COSENZA: Sotireli, Citino 1, Di Claudio, De Cuia, Motta S. 3, Niu, D’Amico, Nicolai, Pomeri 1, Presta 1, Motta R., Garritano 2. Allenatore: Capanna
ARBITRI: Fusco e Taccini
NOTE: Osservato un minuto di silenzio in memoria di Luigi Mannelli. Spettatori 200 circa. Sotireli (C) para un rigore a Dufour (B) nel terzo tempo. Citino (C) espulsa per brutalità nel terzo tempo. Superiorità nu- meriche: Bogliasco 6/9 + 1 rigore, Cosenza 3/5. Spettatori 150 circa. Espulsioni: Cosenza 3/9; Pescara 2/8 più un rigore.

Related posts