Tutte 728×90

Berretti, al Cosenza basta Ruffolo nella ripresa

Berretti, al Cosenza basta Ruffolo nella ripresa

Entrato dalla panchina al posto di Stranges, il giovane attaccante della Berretti rossoblù ha risolto la contesa nel quarto d’ora finale. 

Termina 1-0 per i rossoblù l’incontro disputato sul terreno di gioco della Popilbianco tra le compagini Berretti del Cosenza e dell’Akragas. Nell’incontro valido per la ventesima giornata del Campionato Berretti girone E decide la sfida Ruffolo che, entrato all’inizio della ripresa al posto di Stranges, confeziona la marcatura che vale 3 punti.

Le due squadre hanno dato vita ad una partita poco entusiasmante decisa solo nel quarto d’ora finale della ripresa. Abile l’esterno rossoblù Ruffolo a battere Moncada e segnare la marcatura decisiva.

Ora, con poche partite al termine del campionato, non c’è molto da chiedere ad una squadra che per colpa di un inizio balbettante non ha potuto giocarsi in pieno le chance per affrontare un campionato d’alta classifica. Le partite disputate alla pari contro squadre che occupano le zone nobili della classifica testimonia il fatto che il gruppo e valido e che si può costruire qualcosa per il futuro.  (Francesco Pellicori)
COSENZA-AKRAGAS 1-0 
COSENZA: Abatematteo, Armentano, McGrannaghan, Bilotta, Pansera, Stranges (46′ Ruffolo), Iudicelli, Chiappetta, Canonaco (53′ Binetti), Tribulato, Lacaria (53′ Santangelo). A disposizione: Quintero, Niglio, Battaglia, Pisani, Grosso, Casciaro. Allenatore: Tortelli.
AKRAGAS: Moncada, Saccomando (55′ Savarino), Cappello, Attardo (79′ Reina), Ortugno, MAlluzzo, Giarrusso, Crapanzano, Lo Iacono, Spadaro, Blandina (68′ Gatto). In panchina: Ferrigno, Indelicato, Ruggieri. Allenatore: Sclafani.
ARBITRO: Natale Piluso di Rossano
MARCATORE: 75′ Ruffolo.
NOTE: Partita disputata presso il C.S. “Popilbianco” di Cosenza, giornata soleggiata con leggere folate di vento. Ammoniti: Lacaria, Chiappetta, Iudicelli (C); Crapanzano, Saccomando, Cappello, Giarrusso (A). Espulsi: Sclafani (all. Akragas) per proteste. Calci d’angolo: 4-3 (pt 3-2). Recupero 1′ pt, 4′ st.

Related posts