Tutte 728×90
Tutte 728×90
Tutte 728×90

Sopralluogo della commissione ambiente, Covelli: «Degrado e incuria nelle periferie»

Sopralluogo della commissione ambiente, Covelli: «Degrado e incuria nelle periferie»

Prosegue l’azione delle forze di opposizione volta a far luce su alcune aree a rischio della città. Damiano Covelli, capogruppo PD in Consiglio comunale, ha esortato il sindaco Mario Occhiuto ad intervenire.

Nella nota diffusa ieri dal consigliere Damiano Covelli – in conseguenza del sopralluogo effettuato dalla Commissione Ambiente nei quartieri di Cosenza Casali e Caricchio – si è fatto il punto della situazione su tali aree della città, che raccontano storie di degrado e abbandono.

«Coperture di amianto su capannoni che sono un serio pericolo per la salute pubblica – ha dichiarato il capogruppo Pd – totale abbandono del Palazzetto dello Sport, che fino a qualche anno fa era una struttura sportiva che serviva tante associazioni del territorio; villetta di Casali che per i cittadini rappresenta ormai un pericolo e non certamente un luogo di svago».

Covelli ha, inoltre, ricordato le pregresse segnalazioni che erano già state inoltrate all’Amministrazione comunale sullo stato di abbandono di altri quartieri “a rischio” della città: via Popilia, via degli Stadi, San Vito, centro storico e frazioni. Ciononostante, il Consigliere sottolinea come da Palazzo dei Bruzi non sia giunta alcuna risposta.

«I quartieri della città – ha affermato – non appena ci si allontana dal centro, sono lo specchio di un’azione amministrativa che non guarda alla città nel suo complesso e nei suoi problemi, riservando tutta la sua attenzione all’effimero. Il sindaco – ha concluso – ha il dovere di intervenire, davanti a tutto ciò non può far finta di nulla e girarsi dall’altra parte, verso il “bello” che soltanto lui vede». (Maddalena Perfetti)

Related posts