Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza (per adesso) senza due pedine titolari. La situazione degli infortunati

Cosenza (per adesso) senza due pedine titolari. La situazione degli infortunati

Non è ancora detta l’ultima parola per i due calciatori che sono stati costretti ad alzare bandiera bianca contro la Casertana martedì sera. Braglia incrocia le dita e spera…

E’ molto probabile che un paio di pedine, considerate titolari da Braglia, salteranno domenica il match col Trapani valido per l’andata del primo turno dei playoff nazionali di Serie C. I rossoblù, infatti, hanno perso i due calciatori nel match con la Casertana di martedì sera quando a fine primo tempo Calamai restò negli spogliatoi per un problema al ginocchio e Perez uscì dopo qualche minuto per un fastidio muscolare.

Dagli esami strumentali a cui si sono sottoposti, è emerso che per i primi 90’ ha più speranze di recupero il centrocampista. La distorsione al ginocchio ha provocato soltanto del dolore e non ha compresso nulla. Se la terapia antalgica dovesse dare i suoi frutti, Calamai potrebbe stringere i denti decidere di mettersi a disposizione. Mercoledì a Trapani, invece, dovrebbe esserci.

Per Perez, invece, trattandosi di un problema di natura muscolare si va con i piedi di piombo. L’allungamento ha provocato uno stiramento di primo grado che non presenta però alcuna lesione anatomica. Per vederlo in campo dipende tutto da come risponderà il muscolo del numero 11: non c’è un arco temporale da indicare, potrebbe perfino non essercene bisogno. Per entrambi, tuttavia, sarà decisiva la rifinitura di sabato anche se è possibile che Braglia non dia punti di riferimento agli avversari. (a. c.)

Related posts