Tutte 728×90
Tutte 728×90

Perrone presidente delegato, Biscardi presidente onorario

Perrone presidente delegato, Biscardi presidente onorario

perrone_calcioa5.jpgPresieduto dal Patron Paolo Barbarossa si è riunito il Consiglio di Amministrazione dell’A.S. Città di Cosenza, squadra che nella prossima stagione parteciperà al Campionato Nazionale di Serie B di calcio a cinque, che ha assegnato le cariche sociali. Come era stato già paventato nei gironi scorsi sulla stampa Lorenzo Perrone è il nuovo Presidente Delegato della società, l’ex Direttore Generale del Cosenza Calcio, Messina, Castrovillari, L’aquila, nel ringraziare la società per la fiducia accordatagli ha prontamente dichiarato “Dovremo da subito lavorare al fine di attuare il progetto sport-azienda che intendiamo applicare anche nel calcio a cinque per fare di questa società un importante modello di riferimento nello scenario calabrese e nazionale.  Ho scelto di lasciare il calcio – ha continuato Perrone – scegliendo questa nuova sfida perché ritengo il programma valido, serio ed attuabile”. Confermate le altre cariche con Franco Metallo, Direttore Generale; Natale Esposito, Direttore Sportivo; Vincenzo Perri, Team Manager; Enrico Magnelli, Segretario; Fabio Marotta, Responsabile Squadra Juniores; Michele Garofano, Responsabile Tecnico Under 21. Nei prossimi giorni Paolo Barbarossa sceglierà anche i quattro Vice Presidenti ed il Dirigente Responsabile del Settore Giovanile. Altra conquista importante per la società cosentina è l’ingresso del giornalista Maurizio Biscardi, figlio di Aldo; grande sportivo e di recente Campione del Mondo ad Atene di Regata Velica categoria Orc; ma soprattutto grande appassionato di calcio a cinque. Maurizio Biscardi oggi produttore del Processo di Biscardi su 7Gold sarà Presidente Onorario dell’A.S. Città di Cosenza, ed ha già assicurato la sua presenza alla Conferenza Stampa che si terrà nei prossimi giorni. Definito, o quasi, l’assetto societario, e nominato il nuovo allenatore Salvatore Ferrara, ora si pensa all’allestimento di una compagine competitiva che possa ben figurare nel prossimo Campionato cadetto.

Related posts