Tutte 728×90
Tutte 728×90

Alex Ambrosi al minimo federale: “Per riconoscenza”

Alex Ambrosi al minimo federale: “Per riconoscenza”

ambrosi_in_azione.jpgAlex Ambrosi tramite un comunicato della società precisa. “La scorsa estate, più o meno di questi tempi, avevo accettato con grande entusiasmo l’offerta del Cosenza. Un entusiasmo che mi ha accompagnato per tutta la stagione, culminata poi con la splendida promozione in serie C2 in un San Vito gremito. Allo stesso tempo, sono consapevole del fatto di avere recitato un ruolo di attore non protagonista: purtroppo la sfortuna si è accanita contro di me. Una serie di infortuni hanno fatto sì che io non potessi dare quello che avrei voluto, ma allo stesso tempo è mio dovere ringraziare la società, la squadra e tutti i tifosi che mi sono stati sempre vicini. Nessuno mi ha mai fatto pesare l’esiguo contributo dato alla squadra e al tecnico. Avrei voluto dare molto di più. E siccome credo di essere ancora nelle condizioni di dare molto, in segno di riconoscenza verso la società e la tifoseria ho proposto alla società di rimanere per un’altra stagione con un contratto al minimo federale. Spero di poter regalare a questi splendidi tifosi una stagione da attore protagonista”. Intanto, sii è riunita oggi, presso lo studio del notaio Gisonna, l’assemblea straordinaria dei soci della Fortitudo Cosenza s.r.l.; a conclusione dell’assemblea è stato deliberato il cambio di denominazione sociale da Fortitudo Cosenza s.r.l. a Cosenza calcio 1914.

Related posts