Tutte 728×90
Tutte 728×90

Sarà il Settore giovanile l’investimento per il futuro

Sarà il Settore giovanile l’investimento per il futuro

rosa_cs_juniores.jpgDa oggi, il Cosenza torna nella Lega Pro: la stagione 2008-2009, infatti, ci vedrà ai nastri di partenza nel campionato di Seconda divisione. Come ampiamente illustrato nei giorni scorsi, le intenzioni della società sono quelle di vivere da protagonisti il tanto atteso ritorno nei professionisti. I nuovi calciatori che indosseranno la maglia rossoblu, nei prossimi giorni ratificheranno gli accordi già raggiunti con il nostro direttore generale Massimiliano Mirabelli, apponendo le loro firme sui rispettivi contratti.  
Non solo la prima squadra, ma altri importanti aspetti si stanno curando in questi giorni. Per il futuro, uno dei punti di forza del Cosenza dovrà essere il vivaio. La società, grazie allo scrupoloso lavoro di Peppino Mazzulla, responsabile del settore giovanile, sta costruendo le basi per un progetto molto ambizioso: oltre al prossimo campionato Berretti, ci apprestiamo a partecipare anche ai campionati Allievi e Giovanissimi nazionali.
Sono in cantiere diverse collaborazioni che il nostro Peppino Mazzulla ha avviato: con la società del Montalto mancano soltanto le firme per ratificare un accordo già definito; discorso ben avviato anche con l’Azzurra che, al momento, ha dato il proprio assenso all’eventuale collaborazione; è nella fase embrionale un’altra importante collaborazione, avviata in questi giorni, con la Real Cosenza.
Altro progetto in cantiere, riguarda una più ampia diffusione dei “punto Cosenza” che, in vista della prossima stagione, vedranno i colori rossoblu protagonisti in diverse scuole calcio della provincia, con una particolare attenzione verso il Tirreno e lo Jonio cosentino.
A proposito di scuole calcio, è prevista anche quella ufficiale del Cosenza calcio che avrà sede presso la struttura dell’Azzurra a Commenda di Rende.

Related posts