Tutte 728×90
Tutte 728×90

Perrone: accordo raggiunto

Paolo Barbarossa, patron del Città di Cosenza, e Lorenzo Perrone in un incontro risolutivo a Castrovillari hanno raggiunto l’accordo per un coinvolgimento a tempo pieno del noto Manager nel calcio a cinque. Lorenzo Perrone già Direttore Generale di squadre quali il Cosenza Calcio, il Messina, L’Aquila, il Castrovillari, il Rende giusto per citare alcune fra le sue più importanti tappe, vanta anche una importante presenza passata nel calcio a cinque quando nella stagione 1991/92 sotto la sua presidenza l’allora Cosenza Calcio a Cinque ottenne la storica promozione in Serie A.  “Essere riuscito a convincere Perrone a lasciare il calcio per il calcio a cinque – ha dichiarato Paolo Barbarossa – credetemi non è stata cosa semplice. Pensando però ad un programma serio e lungimirante, impostato in termini di sport-azienda, il nostro pensiero non poteva che andare ad un Manager affermato quale Lorenzo Perrone”. L’accordo raggiunto sul programma e sui comuni obbiettivi per un serio ed efficace rilancio del calcio a cinque a Cosenza e per me motivo di grande soddisfazione; l’ufficialità dell’incarico di Presidente Delegato che intendo conferire a Lorenzo Perrone, avverrà nei prossimi giorni attraverso una Conferenza Stampa. La notizia rimbalzata dalla città del Pollino subito in terra Brucia è stata accolta con grande entusiasmo negli ambienti vicino alla società rossoblu che se già prima non nascondeva le proprie velleità di ritornare nell’Olimpo del calcio a cinque oggi con il riuscito ritorno di Lorenzo Perrone punta decisamente in alto consapevole delle mille difficoltà da affrontare e superare ma sicuramente con la giusta è motivata dose di ambizione. Intanto la società è al lavoro anche nel tentativo di perfezionare il tesseramento del giovane brasiliano Rafael Fiume (Vasco da Gama) e la scelta dell’allenatore che siederà in panchina nella prossima stagione. E’ notizia di queste ultime ore che sono in aumento le probabilità per il reggino Ferrara che lo scorso anno ha allenato la Licogest Vibo in serie B.

Related posts