Tutte 728×90
Tutte 728×90

Di Piazza vuole il Cosenza, Mendil alla Paganese

Di Piazza vuole il Cosenza, Mendil alla Paganese

matteo_di_piazza.gifIl giovane attaccante del Rimini, Matteo Di Piazza (20), verrà ceduto quasi sicuramente in Lega Pro. La punta, prelevata a gennaio dal Città di Vittoria (insieme a lui anche Dalì), interessa a molte società di serie C e con ogni probabilità il Rimini lo darà in prestito per fargli fare esperienza. Sulle sue tracce si sono fiondati:Gubbio, Pistoiese e Bellaria. Ma attenzione, a differenza di quanto afferma il dg del Cosenza, Massimiliano Mirabelli (“Il mercato in entrata è chiuso), qualcosa bolle in pentola. Il giocatore infatti ha sottolienato come la soluzione Cosenza sarebbe a lui molto gradita. Di Piazza, che nella passata stagione nel girone I di serie D ha affrontato il Cosenza e toccato con mano il “Pianeta Rossoblù”, sarebbe entusiasta di poter approdare in una piazza da lui stesso definita “di serie superiore”. Il mercato è ancora lungo e di tempo ce n’è fino al 31 agosto. Ragion per cui il Cosenza potrà ponderare bene ogni possibilità. Intanto, stando sempre al mercato, una vecchia conoscenza dei tifosi silani si è accasato alla Paganese. Stiamo parlando del francese Nassim Mendil (29). L’attaccante transalpino, autore di sei reti nell’ultima stagione con la Pro Sesto, ha giocato nelle fila del Cosenza nella stagione 2001/2002 (proveniente dal Lecco in C1) segnando 10 reti in 30 gare disputate. Poi, l’anno successivo, venne ceduto al Catania sempre in serie B.

Related posts