Tutte 728×90
Tutte 728×90

Costano caro gli scontri di Norcia ai tifosi rossoblù

Costano caro gli scontri di Norcia ai tifosi rossoblù

Circa una trentina di tifosi identificati. Per tutti stadio vietano per i prossimi 3-5 anni. Ritornano in libertà i tre tifosi arrestati nelle ore successive gli scontri di Norcia.

scontri_tra_cosentini_e_senesi_foto_quotidiano.net.jpgGiorni duri per i protagonisti degli scontri di Norcia. Sono almeno una trentina le persone che verranno sottoposte al DASPO (divieto di prendere parte alle manifestazioni sportive) con una durata che varia dai 3 ai 5 anni. Sono stati scarcerati i due tifosi di Amantea arrestati 36 ore dopo i fatti di Norcia, così come è stato scarcerato il tifoso cosentino condannato ad 1 anno e 4 mesi dai giudici del tribunale di Spoleto. Altre tre persone di Castrolibero, due ragazzi e una ragazza, sono stati raggiunti dal divieto di accesso alle manifestazioni sportive.  Dalla Questura umbra, nei giorni scorsi, sono stati emesssi 18 DASPO e a questi sembra che ne vadano aggiunti una’ltra dozzina emessi dalla Questura di Cosenza.

Related posts