Tutte 728×90
Tutte 728×90

Progetto San Vito: in futuro stadio coperto e maggiore capienza

Progetto San Vito: in futuro stadio coperto e maggiore capienza

Copertura dello stadio San Vito e l’ampliamento della curva Sud. Questa l’idea per rifare il look allo stadio del Cosenza calcio.

stadio_san_vito.jpgIl San Vito al coperto come l’Allianz Arena di Amsterdam. Bufala? No, secondo alcuni. Sembrerebbe infatti pronto un progetto, con il placet del primo cittadino di Cosenza, da presentare nel prossimo semestre e dal valore complessivo di circa 10 milioni di euro. Ma andiamo con ordine. Il progetto di ristrutturazione ed ampliamento dello stadio San Vito è datato 1994. Tanti anni sono passati e ben poco è stato fatto. Oggi qualcosa sembra muoversi. Nel prossimo semestre verrà presentato un progetto che prevede: l’ampliamento delle curva Sud con piano rialzato (come la Nord) e la copertura dell’impianto. Costo dell’operazione: 10 milioni di euro circa. L’Amministrazione comunale sembra convinta di poter fare del San Vito il gioiellino della Calabria dove far gravitare migliaia di persone. Il tutto grazie ai finanziamenti europei agevolati per l’impiantistica sportiva. Si parla di una “mare” di euro in arrivo. E questa volta sembra esserci qualcuno pronto a non farsi scappare l’occasione. Staremo a vedere.
OSSERVATORIO. Quattro partite della prima giornata dei campionati della Lega Pro si disputeranno senza pubblico. Lo ha deciso l’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive. Gli impianti “Ceravolo” di Catanzaro, “Scida” di Crotone, “Tombolato” di Cittadella, “Iacovone” di Taranto e “Liberati” di Terni non risultano a norma e pertanto le seguenti partite in programma domenica prossima si svolgeranno in assenza di pubblico: Catanzaro – Aversa (2a divisione C); Crotone – Pescara (1a divisione B); Taranto – Juve Stabia (1a divisione B); Ternana – Real Marcianise (1a divisione B).

Related posts