Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Barletta: le pagelle di Alessandro Renzetti

Cosenza-Barletta: le pagelle di Alessandro Renzetti

Inoperoso Guizzetti all’esordio. Da rivedere Fabio e Occhiuzzi. Difesa impenetrabile con Parisi vero leader.

08_-_galantucci_trasfofrma.jpgE’ stato sicuramente un Cosenza non bellissimo quello di oggi. C’è da dire però che i silani hanno trovato dinanzi un Barletta che spesso e volentieri ha rinunciato ad attaccare portando dietro la linea della palla dieci uomini. Le occasioni più nitide l’ha avute il Cosenza ma non sempre la squadra rossoblù ha saputo gestire al meglio la superiorità numerica. Sia il caldo torrido che i carichi della preprazione precampionato hanno inciso su una squadra che ha dovuto sudare per avere la meglio di un mediocre Barletta. Migliore in campo senza ombra di dubbio Emanuele Catania che ha deliziato il pubblico con giocate d’alta scuola.

GUIZZETTI: voto SV. Nessuna parata di rilievo. Giornata tranquilla per lui.
MORELLI: voto 6. Fa il suo dovere senza infamia e senza lode. Il Barletta dalle sue parti non si vede mai.
DE MIGLIO: voto 6. Sgroppa quando può. Da rivedere sotto il profilo tecnico. Inizia maluccia ma col tempo accorcia le distanze da Catania e si propone nella trequarti avversaria.
DE ROSE: voto 6. Discreta gara la sua. Cliente scomodo Salvagno ma riesce ugualmente a giocare un’infinità di palloni.
PARISI: voto 6,5. Vince il duello con Laviano. L’argentino, un pistacchione da basket, vede raramente il pallone e soprattutto la porta.
BRACA: voto 6. Mezzo voto in meno di Parisi perchè a differenza del compagno di reparto si è visto meno non avendo punti di riferimento da dissinescare.
OCCHIUZZI: voto 6-. Non al massimo. Da lui mi aspetto di più. L’Occhiuzzi della passata stagione è tutt’altra cosa. Sarà la preprazione, sarà il caldo di oggi al San Vito, sta di fatto che l’esterno è sembrato un pò sotto tono.
FABIO: voto 6-. Non brillantissimo, poco preciso. Fa bene Toscano a sostituirlo nella ripresa. E’ un giovane che ha margini di miglioramento. Da lui mi aspetto un pò di temperamento in più.
POLANI: voto 6. Ha sgomitato ed ha ricevuto una miseria di palloni. Con lui in campo bisognerebbe cercare sistematicamente il cross dalla fasce. Fa bene Toscano a sostituirlo.
CATANIA: voto 7. Il migliore in campo. SDalta sempre l’uomo e crea la superiorità numerica. A lui la copertina di questa giornata. Giocatore talentuoso.
GALANTUCCI: voto 6. Ha iniziato bene, poi si è spento. Ha il merito di aver segnato il rigore. Per il resto tanto fumo e poco arrosto.
TOSCANO: voto 6. Il Cosenza vince e per ora va bene così. C’è qualcosa da rivedere ma siamo certi che col tempo il Cosenza comincerà ad essere anche bello.

Subentrati: SPINELLI: voto 6. Fa il suo compito egregiamente. Aiuta De Rose in mezzo al campo con corsa e convinzione. BERNARDI: voto SV. Troppo poco per essere giudicato. DANTI: voto 6. Anche da lui mi aspetto di più. Ha dato maggiore brillantezza al reparto avanzato ma sono convinto che quando questo ragazzo entrerà in forma sarà devastante per le difese avversarie.

CHI E’ ALESSANDRO RENZETTI
Alessandro Renzetti nasce a Grosseto il 21 maggio del 1955. Centrocampista di indubbie qualità tecniche (specialista dei calci di punizione) esordisce con la maglia del Cosenza il 28-9-1980 in Cosenza-Giulianova 2-2. Con la maglia rossoblù colleziona 110 presenze (99 in campionato e 11 in Coppa Italia) con 12 reti (10 in campionato e 2 in Coppa Italia). Opinionista di Radio Libera Bisignano.

RENZETTI Alessandro
Grosseto – 21.05.1955
Centrocampista – m. 1.77; kg. 76
Prov. dal Messina; poi dal Potenza
Esordio: 28.09.80 Cosenza-Giulianova 2-2

Campionato Serie Presenze  Reti
  1980-81     C1        19         1 (1)
  1981-82     C2        28         4
  1982-83     C1        23         4 (1)
  1983-84     C1        29         1
       Totale             –        99          10 (2)

Coppa Italia Serie Presenze  Reti
  1980-81      C          1         –
  1981-82      C          4       1 (1)
  1983-84    A-B-C      6       1 (1)
       Totale             –        11        2 (2)

Related posts