Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il vice presidente Citrigno chiede rispetto e rilancia le ambizioni del Cosenza

Nell’intervista che appare questa mattina sulle colonne del quotidiano Calabria Ora, il vice presidente del Cosenza calcio, Pino Citrigno, parla a 360 gradi del debutto con vittoria dei rossoblù domenica in casa contro il Barletta. Nel farlo non dimentica di precisare che è indispensabile il supporto di tutte le componenti. “Società, gruppi, tifosi, classe politica e mass media cerchino il rispetto reciproco e non univoco”. Sulla vittoria con rigore Citrigno non ha dubbi. “Splendido esordio. Qualcuno ha parlato di vittoria non bella. Se non ricordo male nella passata stagione in casa contro l’Acicatena non abbiamo brillato”. Poi una considerazione sui nuovi. “Grandi pedine che daranno il loro contributo”. Infine considerazione sulla sporcizia del San Vito di cui tanto si sta parlando in questi giorni. “Ci sarà un’incomprensione con il Comune. Il problema sarà risolto a breve. L’ascensore che si blocca? L’ho sempre sconsigliato. La Nazionale al San Vito? ce la stiamo mettendo tutta. Aspettiamo la chiamata della Figc”. (Antonello Greco)

Related posts