Tutte 728×90
Tutte 728×90

Oggi tornano Carli e Cantoro. Profetta è quasi pronto per entusiasmare

Oggi tornano Carli e Cantoro. Profetta è quasi pronto per entusiasmare

Non hanno preso parte all’allenamento di ieri Polani e Musacco alle prese con una distrazione muscolare. Il regista ex Sircusa giovedì 11 settembre avrà l’ok dei medici.

altomare_ed_il_torello.jpgFuori il Sanvitino Mimmo Toscano ha esposto il cartello “lavori in corso”. Dalla gara di Vibo potrà trarre valide indicazioni riguardo il carattere dei propri uomini, dando per scontato il fatto che Galfano schiererà un undici gagliardo, composto da lottatori con il sangue agli occhi. Anche se non è dei più sentiti, pur sempre di derby si tratta e come tale, l’esito non è mai scontato. Il tecnico rossoblù è alle prese con gli infortuni (guarda caso speculari) di Polani e Musacco. Gli accertamenti di rito hanno evidenziato per entrambi una distrazione muscolare, dopo che sia l’attaccante che l’esterno di centrocampo avevano accusato un risentimento ai flessori. Per la punta ex-Benevento, tuttavia, non è escluso un recupero in extremis che gli permetta quantomeno di andare in panchina al “Razza”. Oggi pomeriggio, nel frattempo, torneranno a disposizione i due desaparecidos Carli e Cantoro e toccherà ai Bruni-brothers valutare in che condizioni. La notizia positiva di questi giorni è arrivata da Profeta, giovane talento sul quale Toscano punta molto. Per i medici del club, il regista è ok da un punto di vista medico e bisogna solo aspettare che raggiunga un buon livello di preparazione per convocarlo in una gara ufficiale. Per la cronaca, l’11 settembre ha in programma la visita che dovrebbe dargli definitivamente il via libera. (a.c.)

Related posts