Tutte 728×90
Tutte 728×90

Toscano elogia i suoi: “Partita epica. Questa squadra non si arrende mai”

Toscano elogia i suoi: “Partita epica. Questa squadra non si arrende mai”

Il tecnico Toscano: “Anche se in dieci ho detto ai ragazzi di crederci. Questa vittoria è per i nostri tifosi”. Sul piccolo diverbio a fine gara con un giocatore della Vibonese precisa: “Volevano che non esultassimo. Assurdo”.

toscano_festa2.jpgE’ raggiante Mimmo Toscano a fine gara. E come dargli torto. Il suo Cosenza è riuscito a riagguantare e superare una Vibonese che ha cercato in tutti i modi di mettere i bastoni tra le ruote alla compagine rossoblù. Tre punti che consentono di dare continuità al cammino dei Lupi. “E’ stata una gara tirata. Abbiamo disputato un buon primo tempo. Loro nella prima vera occasione sono passati in vantaggio. Poi, nella ripresa, siamo rimasti in dieci ed abbiamo dovuto rivedere i nostri piani. Devo fare i complimenti alla squadra perché dinanzi a mille difficoltà non si è smarrita ed ha combattuto”. Tre punti meritati secondo il tecnico silano che precisa. “Ho visto una buona Vibonese. Certo, il Cosenza non è stato da meno. Ripeto, in molti al posto nostro avrebbero mollato. Noi, invece, ci siamo fatti forza e siamo riusciti a compiere un’impresa”. Durante la gara Toscano ha ripreso molte volte i suoi. “Si, perché chiedo sempre il massimo ai miei giocatori – sottolinea il tecnico -. Dobbiamo continuare a lavorare sodo e vedrete che pian pianino miglioreremo sempre di più”. A fine gara scaramuccia tra giocatori. Sul diverbio Toscano precisa. “Ci hanno chiesto di contenerci nell’esultanza. Assurdo!”. (Piero Bria) – foto Andrea Rosito

Related posts