Tutte 728×90
Tutte 728×90

Vibonese-Cosenza: la moviola

Vibonese-Cosenza: la moviola

Una terna che, per buona parte, può essere considerata sotto la sufficienza, in particolar modo nel secondo assistente. 

la_terza_di_vibonese-cosenza.jpg Ma partiamo dal direttore di gara; il signor Citro ha già diretto il Cosenza nella stagione 2004-05 (quella delle due squadre) in casa proprio contro la Vibonese e fu vittoria degli ospiti con lo stesso punteggio di oggi: 1-2. Oggi si è ribaltata la situazione ma l’arbitraggio ha ancora una volta lasciato a desiderare. Il signor Citro non vede, pur posizionato bene, il fallo da rigore su Morelli il quale non ha alcun motivo di simulare visto che si trova dinanzi al portiere Amabile, invece Citro decide per la simulazione mal assistito dall’assistente Della Rocca, anch’egli a due passi. Pochi minuti dopo non vede un netto fallo su Polani lanciato a rete che viene cinturato finendo a terra e, nella caduta, il difensore della Vibonese allontana anche il pallone con una mano; anche qui il signor Citro non è aiutato dal suo assistente cui rivolge lo sguardo prima di non accordare il rigore ai silani. Nulla da segnalare per il signor Masuccio, assistente numero uno. (Riccardo Tucci)

ARBITRO: CITRO di Battipaglia – Voto 5
MASUCCIO di Ariano Irpino – voto 6
DELLA ROCCA di Salerno – voto 4,5

Related posts