Tutte 728×90
Tutte 728×90

L’idea dell’Asd Cosenza Nuoto prende piede

Dopo un’estate contraddistinta, come accade sempre più spesso negli ultimi anni, da defezioni dolorose da parte di società più o meno gloriose,  ha destato grande interesse la proposta lanciata qualche giorno fa dal presidente dell’ASD Cosenza Nuoto, Carmine Manna. Che gli sport alternativi godano di poca considerazione da parte delle istituzioni regionali è cosa ormai risaputa, quindi nasce da sé l’idea di cercare uno sbocco diverso. L’intuizione, tanto semplice quanto potenzialmente efficace se realizzata, è quella di creare una sorta di federazione delle società che, con sacrifici sempre più importanti, cercano di non far morire tante importanti discipline. “Come presidente dell’ASD Cosenza Nuoto sono veramente colpito dalle tante dimostrazioni di affetto e fiducia nella mia proposta che mi sono giunte da addetti ai lavori e semplici appassionati – esordisce Carmine Manna -. Tutto ciò ci fa pensare che è possibile ipotizzare il passo successivo, cioè cominciare a riunirsi fra presidenti per verificare se l’idea è effettivamente realizzabile”. Il fatto che alle Olimpiadi non sia stato presente neanche un atleta calabrese è sintomatico di un abbandono istituzionale, visto che di giovani talenti ce ne sono tanti e nelle discipline più disparate. “Noi ci siamo confermati al secondo posto assoluto su scala nazionale come ASD Cosenza e questo, oltreché renderci orgogliosi, ci spinge a cercare soluzioni alternative perché le nostre eccellenze non siano costrette ad emigrare. Fortunatamente la nostra struttura è fra le più belle in Italia e questo rischio in concreto noi non lo corriamo,ma questo non significa che non abbiamo problemi a confermarci ad alti livelli e come noi ci sono tanti altri capaci dirigenti sportivi che lavorano con grande difficoltà. Per quanto ci riguarda,, e mi riferisco in particolare alla pallanuoto, se avessimo ricevuto più attenzione i nostri risultati sarebbero stati ancora migliori. Chi fa sport deve essere innanzitutto appassionato, in secondo luogo ambizioso. Le società calabresi meritano di più in tutti i sensi, uniamoci e saremo più forti».

Related posts