Tutte 728×90
Tutte 728×90

Braca, De Rose, Occhiuzzi e Galantucci: insostituibili per Toscano

Braca, De Rose, Occhiuzzi e Galantucci: insostituibili per Toscano

Sono i numeri a dirlo. I quattro giocatori hanno giocato tutti i minuti a disposizione (180′). Il tecnico dopo due giornate ha utilizzato diciassette giocatori.

galantucci_fa_festa.jpgQuattro punti fermi il Cosenza ce li ha già. Stiamo parlando di Braca, De Rose, Occhiuzzi e Galantucci. Penserete che due giornate sono poche per dare vita a numeri che potrebbero essere smentiti a breve. Eppure crediamo che sia intenzione del tecnico puntare su un poker di giocatori che sembra dare le giuste garanzie. Braca in difesa è un baluardo insormontabile, De Rose è la diga sull’asse mediano, Occhiuzzi è la freccia d’acciaio, Galantucci il “Cobra” sempre in agguato. In realtà, in questa speciale classifica, doveva esserci anche Aniello Parisi che causa infortunio si è fermato a 130′. Nel minutaggio di queste prime due giornate spicca un altro dato: l’utilizzo col contagocce di Bernardi. Soltanto 16′ per un giocatore che, nella passata stagione, è riuscito ad infiammare con giocate d’alta scuola. Dei giocatori utilizzati da Toscano in serie D sono Zangaro, Bacilieri e Chianello quelli che finora non sono mai entrati in campo (ovviamente il dato si riferisce al campionato). Un altro tris in questo senso per quanto riguarda i nuovi arrivi. Musacco, Profeta e Cantoro aspettano di esordire in maglia rossoblù dopo alcuni problemi fisici che hanno condizionato questo avvio di stagione (in particolare l’attaccante argentino). Da segnalare che fino ad ora Toscano ha utilizzato 17 gocatori sui 24 disponibili. (Ernesto Pescatore)

Related posts