Cosenza Calcio

Braca e Spinelli in coro: “Le porte chiuse sono una sconfitta per il calcio”

A tenere banco è la notizia del giorno e i due calciatori si dichiarano nettamente contrari al provvedimento: “Ognuno deve assumersi le rsponsabilità di quello che fa”.

spinelli_in_campo.jpgQuando Braca e Spinelli si sono presentati in sala stampa, la mannaia delle provvedimento restrittivo si era appena diffusa. “Siamo totalmente in disaccordo – hanno dichiarato -. Non si possono penalizzare tutti i tifosi indistintamente, occorre che chi commette atti di teppismo paghi singolarmente”. Parlare di calcio giocato non è facile, ma il difensore centrale ha la favella facile e ha abbozzato un paragone tra questo Cosenza e il Sorrento ammazza-campionato di due stagioni fa. “Noto la stessa fame di vittoria, solo che i rossoneri avevano meno ricambi e poi erano una squadra giovane con quella stella di Francesco Ripa in avanti. In riva al Crati è un’altra cosa, c’è un pubblico che quando sei in difficoltà vince da solo le partite”. L’argentino ha fatto subito eco a quanto dichiarato dal compagno di squadra. “Ero curioso di vedere il San Vito in azione – ha confidato -, sarebbe stato l’uomo in più”. Le prime gare di Spinelli sono state di assestamento, ma le prossime ha progetti importanti. “Non sono al meglio fisicamente – ha concluso – ma spero ugualmente di fare gol alla Vigor come l’anno scorso”.  (a.c.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina