Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Vigor Lamezia: tutti i precedenti

Cosenza-Vigor Lamezia: tutti i precedenti

Cosenza e Vigor Lamezia si sono incontrate al “San Vito”, in gare di campionato, tre volte (una in campo neutro): due i pareggi ed una vittoria per i “lupi”.

battimani_curva_sud.jpgIl primo incontro nel campionato di serie D 1977-78: era il 9 aprile e, sul campo neutro di Catanzaro, terminò 2-2. Il Cosenza, in vantaggio con Curcio al 15′, si fa raggiungere da Mauro al 27′; un’autorete di Parente al 64′ riporta in vantaggio i silani. A sei minuti dal termine, Greco ristabilisce la parità. Con gli ospiti ridotti in inferiorità numerica, il Cosenza prova il forcing finale ma il palo respinge la conclusione di Curcio ed il risultato non cambia. Incidenti sugli spalti ed in campo. Il giocatore lametino Di Cello, in uno scontro fortuito con Canetti, riporta la frattura composta della tibia e del perone della gamba destra con serio interessamento alla rete delle vene e dei vasi sanguigni; viene trasportato a Roma in un reparto ortopedico specializzato, ma la diagnosi formulata dai medici è spietata e drammatica: amputazione della gamba destra. Al termine della stagione, per la riforma dei campionati di serie C, entrambe le squadra sono promosse in serie C2. Nel campionato successivo, in serie C2, il 4 marzo, il Cosenza vince per 1-0 con rete di De Chiara dopo appena tre minuti. Anche in questa occasione incidenti sugli spalti. Al termine del campionato, la Vigor Lamezia, per un solo punto, non riesce ad approdare in C1; il Cosenza, invece, ottiene la permanenza nella categoria. L’ultimo incontro nel campionato 1979-80, sempre in serie C2. Il 9 dicembre la gara termina in parità, 1-1 con reti di Perrotta al 57′ e Condemi al 66′. Al termine del campionato, il Cosenza di Nedo Sonetti approda in serie C1 mentre la Vigor Lamezia retrocede nel campionato di serie D. Un precedente anche in Coppa Italia: il 26 agosto 1979, nella gara di esordio, vittoria silana per 2-0 con reti di Labellarte al 1′ e Rappa al 40′. Un precedente anche con il Cosenza football club nel campionato di serie D 2003-04; il 5 ottobre, alla 5a giornata, vittoria dei lametini per 3-1 con reti di Castillo al 2′, doppietta di Lio al 13′ e 19′ e rete della bandiera di Vantaggiato al 43′. In campo, nella formazione rossoblu, Antonio De Miglio e Luca Altomare. (Ernesto Pescatore)

Related posts