Cosenza Calcio

San Vito, per Cosenza-Val di Sangro saranno completati i lavori

Ad annunciarlo è stato l’assessore Covelli che ha sottolineato: “Raggiunta l’intesa con la Prefettura per le zone di prefiltraggio”. Rimandato il sopralluogo allo stadio della Commisione di vigilanza. Se ne riparlerà martedì 23 settembre.

stadio_san_vito.jpgLo avevamo già sottolineato qualche ora fa. E’ giusto, però, ritornare sui lavori di completamento dello stadio San Vito. In un comunicato l’assessore Covelli ha voluto rincuorare tutti i tifosi cosentini in vista del prossimo impegno casalingo contro la Val di Sangro. “I lavori che l’Amministrazione comunale di Cosenza si era impegnata a completare per raggiungere l’obiettivo della capienza dello Stadio San Vito a 24 mila spettatori si stanno portando a termine”. Ad affermarlo è stato l’assessore alla Protezione civile e alla Sicurezza del Comune di Cosenza, Damiano Covelli, che ha sottolineato come “i lavori relativi alla numerazione dei posti dello stadio sono in dirittura d’arrivo , così come sono state già collocate, all’interno dell’impianto, due delle quattro telecamere previste per la videosorveglianza e che riprenderanno il pubblico durante gli incontri di calcio. Le altre due saranno collocate a breve. Anche sulle modalità di attuazione del cosiddetto prefiltraggio e sull’area interessata – ha sottolineato Covelli – abbiamo raggiunto un’intesa con la Prefettura”. Intanto questa mattina, per l’assenza di alcuni membri, non si è potuta svolgere, allo Stadio San Vito, la programmata riunione della Commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo. La Commissione è stata riconvocata per martedì 23 settembre, alle ore 10,30, presso la Prefettura di Cosenza. (p.b.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina