Tutte 728×90
Tutte 728×90

Toscano conferma: “Dubbi legati alla buona condizione di tutti”

Toscano conferma: “Dubbi legati alla buona condizione di tutti”

L’allenatore rossoblù fa una piccola confessione: “Non mi aspettavo di ritrovarmi da solo in vetta dopo appena tre giornate. Restiamo concentrati”.

mimmo_toscano.jpgC’è da mantenere il primato, possibilmente senza fastidiose coabitazioni. Il tecnico lo sa bene ed è per questo che, ancor più maniacalmente del solito (il buon Mimmo ci passi il termine), si sta prendendo tutto il tempo a sua disposizione per sciogliere le riserve sull’undici di base. “Non ho ancora scelto chi giocherà dall’inizio – dice sgombrando il campo sin da subito da altre possibili domande -. I convocati (19 elementi, ndr) sono in condizione ottimale ed è proprio per questo che ancora ho dei dubbi”. Ma i progressi fatti in settimana da Carli e Musacco sono notevoli e il trainer non si nasconde dietro un dito. “Il loro, contro la Vigor, è stato uno spezzone importante, poi stanno lavorando bene – ammette –  ma come gli altri del resto. Ripeto, devo valutare ancora delle cose”. A Manfredonia sarà una gara ricca di insidie, addirittura i bookmaker pagano una vittoria dei lupi a 3,00. “Contro la capolista tutti vogliono far bella figura, ma i pugliesi tireranno fuor tanta rabbia per via della penalizzazione in campionato. Sono una squadra coriacea che utilizza un 4-5-1 con un regista basso davanti la difesa”. Non una passeggiata quindi. “Il torneo non presenta partite facili, bisogna capirlo – conclude -. A Manfredonia calcheremo anche un terreno sintetico e non ci siamo abituati, ma il Cosenza proviene da 6 vittorie consecutive contando anche la coppa: io sono fiducioso”.  (a.c.)

Related posts