Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice sportivo: cinque giocatori squalificati in LP2 girone C

Giudice sportivo: cinque giocatori squalificati in LP2 girone C

Nessuna squalifica per Isola Liri e Cosenza. Maxi multa all’Igea Virtus. Anche il Manfredonia paga la presenza di non tesserati ai bordi del campo.

igea_virtus-gela.jpgQueste le decisioni del Giudice Sportivo in merito all’ultima giornata di Seconda Divisione girone C:
Ammenda a società: € 5.000,00 all’Igea Virtus per indebita presenza nel recinto di gioco e negli spogliatoi di diverse persone non autorizzate, alcune delle quali durante la gara ed al termine della stessa rivolgevano ripetute frasi offensive e minacciose verso la terna arbitrale; altra persona non identificata protrattasi sul terreno di gioco, al termine della gara, si avvicinava con fare minaccioso ad un assistente arbitrale, una volta fermato dalle forze dell’ordine indirizzava verso il predetto assistente uno sputo senza colpirlo. € 2.000,00 al Manfredonia per indebita presenza nel recinto di gioco di persone non autorizzate, le quali,all’invito di un addetto federale di spostarsi in tribuna, assumevano verso lo stesso atteggiamento irriguardoso e non ottemperavano alla legittima richiesta. € 300,00 al Barletta perchè propri sostenitori introducevano ed accendevano, durante la gara, nel proprio settore un fumogeno.
Sono stati inibiti i seguenti dirigenti: a svolgere ogni attivita’ in seno alla FIGC fino a tutto il 21 ottobre 2008 Bonina Immacolato (Igea Virtus) per avere rivolto ripetute frasi offensive all’arbitro durante la gara; reiterava tale comportamento negli spogliatoi, dopo la gara
Ammonizioni ai massaggiatori: Antonio Ludovici (Aversa) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso). Rizzi Michele (Monopoli) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso).
Calciatori espulsi – squalifica di due gare: Daniele Unniemi (Gela) per avere volontariamente colpito con un calcio al volto un avversario in azione di gioco. Bettini Dario (Pescina) per atto di violenza verso un avversario senza avere la possibilità di giocare il pallone.
Squalifica per una gara: Padovani Alessandro (Cassino) per avere commesso fallo su un avversario lanciato a rete senza ostacolo.
Squalifica per una gara per doppia ammonizione: La Porta Antonio (Igea) per condotta scorretta verso un avversario e per simulazione di fallo. Marzocchi Emanuele (Scafatese) per condotta ostruzionistica e per condotta scorretta verso un avversario.

Related posts