Cosenza Calcio

Cantoro invita tutti a scuola di danza: “A Cosenza balleremo il tango”

“El puntero” è ovviamente soddisfatto per la marcatura personale, ma non manca di descrivere le sue caratteristiche: “Non sono una prima punta”.

cantoro_festeggia.jpgSe un gruppo è forte si vede soprattutto in questi momenti. Minuto 15 del secondo tempo: Cantoro subentra ad un opaco Polani. Due giri di lancette più tardi l’argentino gonfia la rete avversaria e viene sommerso dagli abbracci dei compagni. L’ultimo a fargli festa è proprio colui che gli ha fatto spazio poco prima. “Enrico è un attaccante fortissimo – spiega l’autore del gol – e se tra noi c’è competizione è qualcosa di costruttivo. In avanti siamo in quattro, tutti di grande importanza: Toscano avrà dei bei grattacapi durante la stagione”. La rosa ampia è bella anche per questo, per mettere in difficoltà il proprio allenatore. “Penso che ogni mister vorrebbe avere problemi del genere – scherza – ma tra di noi vige un rapporto splendido. L’entusiamo cresce e la gente è innamorata della propria squadra. Un clima del genere l’ho trovato solo a Foggia”. In maglia rossonera segnò una doppietta memorabile al San Paolo e permise ai diavoletti di espugnare Napoli. “Che bello – esclama – ma stiamo parlando del passato. Il presente ed il futuro si chiamano Cosenza ed io non vedo l’ora di festeggiare sotto la mia nuova curva con dei passi latino-americani”. A Manfredonia il suo sinistro è stato subito decisivo. “Non mi aspettavo di centrare subito il bersaglio – conclude – perché ero partito con l’idea di testare il mio livello di preparazione. Diciamo che nelle gambe ho un buon 70%”. E quando sarà al top? Adelante Lucas… (Antonio Clausi)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina