Tutte 728×90
Tutte 728×90

Partitella a ranghi misti per la truppa di Toscano. Sono 21 i convocabili

Il mister continua ad impartire indicazioni in vista della gara di Isola Liri. Nel frattempo sono stati venduti un centinaio di biglietti.

allenamento12.jpgSi aspetta solo la rifinitura di domani mattina per avere conferme sull’undici di base che l’allenatore rossoblù ha intenzione di schierare dal primo minuto allo stadio “Nazareth” di Isola Liri. Sicure le assenze di Zangaro che cammina con le stampelle e di Chianello che oggi pomeriggio ha svolto un lavoro differenziato agli ordini di Roberto Bruni. Tutti gli altri sono convocabili per la trasferta laziale. Nell’allenamento odierno Toscano ha dapprima fatto svolgere ai suoi dei test sulla resistenza fisica, sugli scatti e sulla velocità e poi ha schierato gli uomini a disposizione per una partitella a ranghi ridotti mischiando le carte, esattamente come ieri. A differenza delle altre settimane, non dovrebbero esserci dubbi sulla formazione che il trainer reggino ha in mente. Al massimo l’unica incertezza potrebbe riguardare la punta centrale, ma anche in questo caso Polani parte favorito rispetto a Cantoro che si è rimesso da troppo poco tempo per fornire garanzie circa la sua tenuta in campo. I due, ad ogni modo, dovrebbero ripetere la staffetta vista a Manfredonia che poi ha regalato i tre punti al Cosenza. Durante il test del giovedì, Toscano ha provato Musacco nel ruolo di esterno basso di sinistra, ma l’ipotesi di vederlo giocare lì dovrebbe restare appunto solo un’ipotesi. In conclusione, l’undici iniziale, a meno di sorprese dell’ultima ora, sarà lo stesso visto in puglia nell’ultimo turno di campionato.
TRASFERTA. I supporter rossoblù, che finalmente potranno tornare ad assistere dal vivo ad una gara in trasferta, si stanno mobilitando per la prima tappa del “Red&Blue Tour”. Sugli spalti del “Nazareth” dovrebbero essere circa 500, contando anche gli studenti fuori sede che raggiungeranno Isola Liri dal centro-nord e da Roma. In prevendita, al momento, sono stati venduti poco più di 100 biglietti. (a.c.) 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it