Cosenza Calcio

Spinelli ammette: “I meriti di questo primato sono anche di Toscano”

L’argentino parla della sua intesa con De Rose e di come il poker delle prime giornate di campionato sia frutto anche delle motivazioni trasmesse dal mister.

abbraccio_argentino.jpgE’ arrivato in punta di piedi perché per lui parlava il suo score personale. L’anno scorso ad Andria, nonostante la retrocessione, Spinelli ha realizzato non solo la bellezza di nove gol, ma è stato il migliore dei suoi. A Cosenza ha conquistato il posto in mezzo al campo, la maglia numero otto e la fiducia del tecnico. Niente male come inizio. “Sono felice per come vanno le cose – racconta – ma per favore non dite che sono io il titolare. Il mister ha detto chiaramente che nessuno ha la casacca garantita e che chi scenderà in campo dall’inizio lo farà solo perché ha meritato di farlo durante la settimana”. Il suo compagno di reparto risponde al nome di Ciccio De Rose, il mastino del centrocampo rossoblù. “L’intesa è ottima -confessa – ma sarebbe lo stesso con Fabio, Carli o Profeta. Il modulo, poi, è irrilevante: per me non fa differenza giocare con il 4-4-2 o con il 4-2-3-1”. Il campionato è iniziato alla grande, con quattro partite vinte e dodici punti messi in saccoccia. “Non mi aspettavo una partenza a razzo – ammette con sincerità – ma se giocando non al meglio riusciamo ugualmente a vincere, per il futuro sono più che ottimista, anche perché il nostro allenatore è un vero motivatore”. Ad Isola Liri il Cosenza incontrerà per la prima volta una squadra che fa gioco creando tutti i presupposti per vedere un match spettacolare. “Avremo più spazi del solito, vedremo cosa succederà. Sinora non abbiamo potuto mai dare l’impronta che volevamo alla partita, perché tra terreni vari e ostruzionismo degli avversari eravamo sempre imbrigliati”. E se qualcuno gli chiede di darsi un soprannome, dato che il connazionale Cantoro è diventato “el puntero”, Spinelli fa il modesto: “Sono semplicemente un calciatore a disposizione del mister che darà sempre il massimo”. Bene, ma in spagnolo come si sintetizza tutto ciò?  (Ant. Cla.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina