Tutte 728×90
Tutte 728×90

Isola Liri-Cosenza: l’unico precedente nella Poule Scudetto dilettanti

Isola Liri-Cosenza: l’unico precedente nella Poule Scudetto dilettanti

Finì 1-1 con i fratelli Ambrosi protagonisti (Alex in positivo e Stefano in negativo).

tifosi_isola_liri_sandrocerrone.it.jpgIl Cosenza ha incontrato l’Isola Liri nello scorso campionato nella fase della Poule Scudetto: il 14 maggio, alla seconda giornata (nella prima il Cosenza aveva osservato il turno di riposo), 1-1 il risultato finale. Alessandro Ambrosi al 45′ portava in vantaggio i “lupi” ma, a quattro minuti dal termine, Chafer riportava in parità l’incontro grazie ad una “papera” di Stefano Ambrosi. Quest’ultimo domani sarà l’ex di turno.
Questo il tabellino: Isola Liri: Roncone, Di Marco, Dolcemascolo, Giacalone, Guzzo, Matrisciano, Mastrantoni (82′ Reali), Mollo (65′ Felici), Chafer, La Cava, Perfetti (54′ Tedeschi). A disposizione: Fiorini, Pesce, Barbaro, Ajazi. All. G. Ferazzoli. Cosenza: Ambrosi S., Morelli, De Miglio, Bacilieri, De Rose, Parisi, Occhiuzzi, Fabio, Cosa (58′ Novello), Ambrosi A. (72′ Perrelli), Zangaro (84′ Carbone). A disposizione: Cosenza, Moschella, Altomare, Chianello. All. D. Toscano. Arbitro: Ripa di Nocera Inferiore (SA). Assistenti: De Falco di Nola (NA) e Guarino di Frattamaggiore (NA). Note: la partita è disputata alle ore 20:30. Spettatori 800 circa, di cui almeno 150 tifosi cosentini. Prezzo unico dieci euro. Isola Liri con maglia azzurra; Cosenza in tenuta rossoblu. Espulso al 32′ Matrisciano e alla fine del primo tempo l’allenatore dell’Isola Liri, Giuseppe Ferazzoli. Ammoniti: 28′ De Rose, 54′ Guzzo, 80′ Mastrantoni, 81′ Di Marco, 93′ Dolcemascolo. Cosenza privo di Bernardi infortunato e Danti impegnato con la nazionale under 18. Ex della partita i fratelli Alessandro e Stefano Ambrosi e Manuele Guzzo. Tempo recuperato: p.t. 1′; s.t. 6′. Calci d’angolo 3-2 (p.t. 2-0) per l’Isola Liri. (Ernesto Pescatore)

Related posts