Tutte 728×90
Tutte 728×90

Toscano ha dubbi sulla formazione. Musacco in ballottaggio con De Miglio

Toscano ha dubbi sulla formazione. Musacco in ballottaggio con De Miglio

Il tecnico potrebbe schierare dal primo minuto l’esterno alto al posto di De Miglio. I convocati per la trasferta laziale sono venti. A casa restano gli infortunati Chianello e Zangaro insieme a Bacilieri e Cosenza.

toscano_e_spinelli.jpgStamattina si è svolta la rifinitura al Sanvitino prima della partenza per Isola Liri, dove i ragazzi di Toscano domani affronteranno i padroni di casa allo stadio “Nazareth”. Il tecnico rossoblù ancora non ha sciolto del tutto i dubbi sulla formazione che dovrà mandare in campo. Le incognite sono legate all’utilizzo di Musacco al posto di De Miglio come esterno basso e, soprattutto, al modulo da adottare. Infatti non ha ancora stabilito se confermare il 4-4-2 classico con  Bernardi ala sinistra e con Polani e Galantucci davanti, oppure un 4-4-1-1 con l’utilizzo di Cantoro come unico terminale offensivo e Catania subito dietro a fungere da trequartista. Il tecnico,  stamattina,  ha fatto provare anche degli schemi alla squadra sui calci d’angolo e sui falli laterali segno che il trainer reggino, come al solito, ha preparato nei minimi particolari la gara che i lupi dovranno affrontare in Ciociaria.  I convocati per la trasferta di Isola Liri sono 20. Non partiranno per il Lazio gli indisponibili Chianello e Zangaro e, a casa insieme a loro, resteranno anche Cosenza e Bacilieri. La formazione, infine,  dovrebbe prevedere Ambrosi tra i pali; Morelli, Parisi, Braca e Musacco in difesa; Occhiuzzi, De Rose, Spinelli e Bernardi a centrocampo; e la collaudata coppia Polani-Galantucci in attacco. (Antonello Greco)

Related posts