Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza calcio a 5: ancora una sconfitta

Cosenza calcio a 5: ancora una sconfitta

Serve a poco la tripletta di Arribas. Rossoblu ultimi in classifica.

ferrara_calcioa5.jpgDue partite giocate e nessun punto per il Cosenza Calcio a 5. I numeri condannano la squadra di mister Ferrara ma il gioco espresso contro l’Azzurra Pagani lascia ben sperare in vista di un campionato lungo e difficile. Il Cosenza si presenta all’esordio casalingo senza Fiume e De Mello e l’avvio di gara è subito in salita per i rossoblu che subiscono dopo due giri d’orologio il gol di Ruggiero e qualche minuto più tardi il raddoppio di Emanuele. La reazione dei padroni di casa però non tarda ad arrivare e lo scatenato Arribas in soli sei minuti firma una tripletta sfruttando al meglio gli assist di Metallo e Ferraro. Si va al riposo con il Cosenza in vantaggio ma nella ripresa i rossoblu invece di chiudere la partita subiscono il ritorno dei campani che vanno in gol tre volte con Marrazzo, Gumiero e Lauro. La partita termina sul 5 a 3 per gli ospiti, ma il Cosenza nel secondo tempo ha colpito per tre volte i legni della porta difesa da un Pepe bravo ma benedetto dalla fortuna. Il risultato finale è bugiardo perché è maturato dopo una gara ben giocata ma gestita forse non al meglio da una squadra che dovrà assolutamente recuperare gli infortunati per poter cancellare lo zero dalla casella dei punti. Si ripartirà sabato 4 Ottobre nuovamente in casa contro lo Sporting Peloro Messina, formazione già incontrata e battuta durante la preparazione estiva. Negli altri incontri successo importantissimo per l’armata Licogest Vibo che batte in un match tiratissimo la Real Reggio Calabria, diretta avversaria nella corsa al salto di categoria. I vibonesi guidano la classifica in compagnia della Paganese mentre al secondo posto si assestano il Real Matera che ha impattato in casa del Siracusa e il Deportivo Matera che ha sconfitto il Leonida Gragnano. Fanalini di coda, il Cosenza e il Club Deportivo Eden, che nell’ultima giornata ha ceduto l’intera posta in palio al Matera.  (Francesco Palermo)

 COSENZA: Pacheco, Metallo, Laino, Fonseca, Arribas, Carpino, Bruno, De Rango, Perri, Sacco,  Gervasi.  All: Ferrara

 PAGANI: Pepe, Baselice, Bovino, Gumiero,Beal, Esposito, Lauro, Ruggiero, Marrazzo, Baldasso, Emanuele, Savastano. All: Fioranavante

 MARCATORI: 2pt Ruggiero, 8pt Emanuele, 9, 14 ,15pt Arribas (c), 5st Marrazzo, 12st Gumiero, 15st Lauro.

Related posts