Cosenza Calcio

Classifiche a confronto. Cosenza sulla scia del Benevento di Simonelli

I silani stanno seguendo lo stesso trend dei campani che riuscirono a conquistare la promozione in Prima Divisione.

mister_toscano.jpgCinque su cinque, primo allungo stagionale, ennesimo gol siglato nella ripresa. Questo Cosenza non si accontenta mai. L’en-plein dei rossoblù, però, non è un record. Il più recente è datato stagione 2007/2008. Il Benevento dell’ex Polani riesce a conquistare sette vittorie nelle prime sette giornate. Poi il crollo con il Pescina pronto ad approfittarne salvo poi cedere nuovamente il passo per l’allungo decisivo dei giallorossi di Simonelli. Il Cosenza, rispetto alla passata stagione, viaggia sempre con 3 punti in più in classifica. La squadra di Toscano ha poi mantenuto fede al “gol della ripresa”. La rete di Occhiuzzi è stata la sesta in campionato e tutte messe a segno nei secondi 45 minuti. A testimonianza di come il Cosenza riesca a contenere i propri avversari nel primo tempo per poi sferrare l’attacco decisivo. Inutile sottolineare come il primato solitario in classifica sia una conseguenza a quanto pocanzi sottolineato. Da una squadra camaleontica (in positivo) ad un’altra (in negativo). Incredibile come il Monopoli alla fine dei primi tempi sia in testa alla classifica per poi essere catapultata, a fine gara, in zona Play-Out. Nel confronto con la stagione 2007/08 chi può ritenersi ampiamente soddisfatto è il Gela. I siciliani hanno sei punti in più. Viaggiano con segno positivo anche Scafatese, Cassino, Catanzaro, Andria e Melfi. Chi invece deve rivedere il proprio inizio di stagione è il Monopoli. Otto punti in meno sono tanti per una squadra che puntava ad essere una delle protagoniste del campionato. (Piero Bria/Massimo Mitidieri)

 

CLASSIFICA A CONFRONTO DOPO LA 5a GIORNATA 

  Stag. 2007/2008                     Stag. 2008/2009                                   Differenza

Benevento

15

 

Cosenza

15

Serie D

Monopoli

12

 

Scafatese

11

+2

Neapolis

10

 

Cassino

10

+3

Scafatese

9

 

Catanzaro

9

+4

Val Di Sangro

8

 

Gela

9

+6

Marcianise

8

 

Pescina

8

=

Pescina

8

 

Andria

7

+3

Cassino

7

 

Val di Sangro

6

-2

Noicattaro

6

 

Isola Liri

5

Serie D

Cisco Roma

6

 

Manfredonia

5

Serie C1

Celano

6

 

Aversa Normanna

5

Serie D

Catanzaro

5

 

Melfi

5

+3

Vibonese

5

 

Vibonese

5

=

Vigor Lamezia

4

 

Monopoli

4

-8

Igea Virtus

4

 

Barletta

4

Serie D

Andria

4

 

Igea Virtus

2

-2

Gela

3

 

Vigor Lamezia

2

-2

Melfi

2

 

Noicattaro

2

-4

 

Finale stagione: Benevento e Marcianise promosse in 1a divisione
Neapolis retrocessa in serie D
Andria e Val di Sangro retrocesse ma ripescate

I PRIMATI DEL GIRONE C STAG. 2007-2008

Maggior numero di vittorie:       Benevento (20)
Minor numero di sconfitte:        Benevento (6)
Migliore attacco:                      Benevento (51 gol fatti)
Migliore difesa:                       Benevento (21 gol subiti)
Maggio numero di pareggi:      Catanzaro (15)
Minor numero di pareggi:         Marcianise e Gela (7)
Maggior numero di sconfitte:    Neapolis (17)
Minor numero di vittorie:          Andria (7)
Peggior attacco:                      Vibonese (26 gol fatti)
Peggiore difesa:                     Neapolis (56 gol subiti)


Classifica primi tempi

 

Vibonese

13

 

Monopoli

13

 

Pescina VG

11

 

Cassino

9

 

Manfredonia

7

 

Melfi

7

 

Andria Bat

6

 

Isola Liri

6

 

Val di Sangro

6

 

Catanzaro

6

 

Scafatese

6

 

Gela

5

 

Barletta

4

 

Cosenza

4

 

Igea Virtus

4

 

Noicattaro

3

 

Vigor Lamezia

2

 

Aversa Norm.

2

 

 

Classifica al 75°

 

Cosenza

12

 

Cassino

10

 

Catanzaro

9

 

Scafatese

9

 

Gela

9

 

Pescina VG

8

 

Vibonese

8

 

Andria Bat

7

 

Melfi

7

 

Manfredonia

6

 

Isola Liri

5

 

Val di Sangro

5

 

Igea Virtus

4

 

Barletta

4

 

Monopoli

4

 

Aversa Norm.

3

 

Noicattaro

2

 

Vigor Lamezia

2

 




Serie Positive

 

Cosenza

5

 

Catanzaro

5

 

Gela

5

 

Scafatese

5

 

Barletta

4

 

Melfi

3

 

Val di Sangro

3

 

Aversa Norm.

2

 

Monopoli

2

 

Manfredonia

1

 

Pescina VG

1

 

Vibonese

1

 


Igea Virtus

1

 

Cassino

0

 

Andria Bat

0

 

Isola Liri

0

 

Vigor Lamezia

0

 

Noicattaro

0

 

 

Rigori a favore

 

Cassino

2

2

 

Melfi

2

2

 

Cosenza

1

1

 

Gela

1

1

 

Pescina

1

1

 

Aversa Normanna

1

1

 

Scafatese

0

0

 

Catanzaro

0

0

 

Andria

0

0

 

Val di Sangro

0

0

 

Manfredonia

0

0

 

Isola Liri

0

0

 

Vibonese

0

0

 

Monopoli

0

0

 

Barletta

0

0

 

Igea Virtus

0

0

 

Noicattaro

0

0

 

Vigor Lamezia

0

0

 

 

Rigori contro

Vibonese

2

2

Cassino

1

1

Pescina

1

1

Val di Sangro

1

1

Monopoli

1

1

Barletta

1

1

Noicattaro

1

1

Melfi

0

0

Cosenza

0

0

Gela

0

0

Aversa Normanna

0

0

Scafatese

0

0

Catanzaro

0

0

Andria

0

0

Manfredonia

0

0

Isola Liri

0

0

Igea Virtus

0

0

Vigor Lamezia

0

0

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina