Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Cosenza ringrazia il Gela e allunga. Risorge la Vibonese

Il Cosenza ringrazia il Gela e allunga. Risorge la Vibonese

Domenica positiva per gli uomini di Toscano che, vincendo ad Isola Liri, allungano sul Cassino fermato da un super Gela. L’Iega Virtus ferma il Catanzaro.

toscano_e_napoli_sandrocerrone.it.jpgLa trentesima vittoria da allenatore del Cosenza regala a Mimmo Toscano un en-plein storico. Mai il Cosenza era riuscito a collezionare tanti successi di fila in avvio di campionato (il record di vittorie consecutive, lo ricordiamo, lo detiene sempre Toscano con 7 successivi di fila nella passata stagione durante l’arco del campionato). La vittoria di ieri ad Isola Liri (la squadra di Ferrazzoli ha perso l’imbattibilità interna che durava da un anno e sei mesi) permette al Cosenza di allungare di quattro punti sulla Scafatese, cinque sul Cassino e sei sul Catanzaro. Per queste tre formazioni non è stata una grande domenica. I giallorossi non sono riusciti ad andare oltre il pari contro una modesta Igea Virtus, mentre i campani non hanno avuto vita facile contro il Val di Sangro. I laziali, invece, proprio sul più bello sono crollati a Gela. In una gara al cardiopalma è stata Pasca l’autore del gol partita dei siciliani. Da segnalare l’exploit esterno della Vibonese, del Pescina e il mezzo colpo del Monopoli contro l’Aversa.

Questi i tabellini della quinta giornata del campionato di Seconda Divisione girone C: 

ANDRIA BAT-PESCINA VALLE DEL GIOVENCO 1-2
ANDRIA BAT (4-3-3): Amadio 4; Falzone 5, Sgarra 6, Goisis 5.5, Di Simone 6; Romito 5 (11’st De Santis 6), Cazzaro` 5 (11’st Sy 6), Iennaco 5.5; Cavaliere 6, Menichini 5 (25’st Doumbia 6), Rebecchi 5.5. A disp.: Spitoni, Morale, Sportillo, Lattanzio. All.: Di Leo 5.
PESCINA V.G. (4-3-3): Bifulco 6; Locatelli 6, Criaco 6, Miale 6.5, Piva 6; Cruciani 6 (22’st Giordano 5.5), De Angelis 6, Silvestri 6; Berra 7 (40’st Pomponi ng), Di Pasquale 6.5, Arcamone 6 (31’st Battista ng). A disp.: Merletti, Censori, Laboragine, Zarineh. All.: Chiappini 6.
ARBITRO: Calzolai di Forli` 4.5
MARCATORI: pt 3′ Di Pasquale (P), 34′ Berra (P); st 35′ Cavaliere (A).
NOTE: ammoniti Di Simone, Cavaliere (A); Giordano, Criaco (P). Espulsi: st 48′ Piva (P) per comportamento non regolamentare. Angoli: 10-1. Recuperi: pt 3′; st 5′ + 1′. Spettatori: 2.000 circa, per un incasso non comunicato.

AVERSA NORMANNA-MONOPOLI 3-3
AVERSA NORMANNA (4-3-1-2): Del Giudice 5; Baylon 6, Migliozzi 5.5, Di Girolamo 6.5, De Angelis 5; Zolfo 5 (1′ st Porzio 6.5), Ottobre 4.5 (20′ st Arini ng), Carboni 6; Sibilli 4.5 (1′ st Improta 8); Palumbo 7, Romano 6. A disp.: Polise, Chirico, Caruso, Vicchiariello. All.: Cioffi 5.5
MONOPOLI (4-4-2): Moschetto 6; Colella G. 6, Gambuzza 7, Turone 6, Pugliese 6; Gancalves 6.5, Bonfaldini 6,5, Minopoli 7 (46′ st Gatto ng), Santarelli 7 (24′ st Colella F. ng); Balistrieri 6.5, Carbonaro 6 (28′ st Loseto ng). A disp.: Sarao`, Tachkray, Lo Russo, Serri. All.: Geretto 7.
ARBITRO: Spadaccini di Vasto 5.
MARCATORI: pt 8′ Minopoli (M), 18′ Gambuzza (M), 23′ Palumbo (A), 33′ Santarelli; st 10′ r. Palumbo (A), 12′ Improta (A).
NOTE: terreno in discrete condizioni. Ammoniti: Ottobre, Carboni, De Angelis (A); Balistrieri, Gancalves (M). Angoli: 5-6. Recuperi: pt 1′; st 3 + 1′. Spettatori: 1500 circa, per un incasso non disponibile.

BARLETTA-MANFREDONIA 0-0
BARLETTA (4-4-2): Furlan 6; Mastronicola 6, Fabbro 6, Tangorra 6, Sabini 6; De Cecco 6, Sisalli 6.5, Salvagno 6, Zotti 5.5; Laviano 5.5, E. Alessandri` 5.5 (29′ st Majella 5.5). A disp.: Montagna, Rizzi, Iervolino, Daleno, Millan, Vittorio. All.: Chiricallo 5.5.
MANFREDONIA (4-4-2): Pelagotti 6.5; Nossa 6, Bortel 6, Carrieri 6, Patti 6.5; Scarpitta 6 (2` st Vitiello 6.5), Mandorino 6.5, Cerchia 6, Pirrone 6; Bellucci 6 (33` st Napoli 6), Giglio 6.5 (6` st Serao 6.5). A disp.: Fortunato, Tartabini, Ambrosio, Ferreira. All.: D`Arrigo 6.
ARBITRO: Irrati di Pistoia 5.5.
NOTE: terreno allentato per l`abbondante pioggia caduta in mattinata. Ammoniti: Mastronicola, De Cecco, Fabbro (B); Bellucci, Pelagotti (M). Espulso: st 4′ Patti (M), per somma di ammonizioni. Angoli: 6-0. Recuperi: pt 2′; st 4′. Spettatori: 2000 circa. Assenza dei tifosi sipontini, cui e` stato vietato, per ordine del Prefetto di Bari, di assistere all`incontro.

CATANZARO-IGEA VIRTUS 0-0
CATANZARO (4-3-1-2): Mancinelli 6; Ciano 6, Di Maio 5.5, Gimmelli 6, Tomi 5.5; Benincasa 5.5 (8′ st Sorrentino 5.5), Berardi 6.5, Bruno 5.5; Caputo 5.5 (42′ st Gaglione ng); Marchano 5 (8′ st Mangiacasale 6), A. Montella 5.5. A disp.: Parisi, De Franco, Di Meglio, F. Montella. All.: Provenza 6.
IGEA VIRTUS (4-1-3-2): Di Masi 6.5; Palma 6, Agius 6, Alizzi 6.5, Panarello 6; Matinella 6.5; Scopelliti 5.5 (48′ st Crimi ng), Di Toro 6.5, D’Anna 6; Crino` 5.5 (33′ st Di Miceli ng), Bongiovanni 6. A disp.: Romano, Russo, Giardina, Condello, Cocimano. All.: Castellucci 6.
ARBITRO: Pagano di Torre Annunziata 6.
NOTE: pomeriggio piovoso, terreno di gioco in discrete condizioni anche se un po’ scivoloso. Ammoniti: Caputo (C); Agius, Alizzi, Di Masi (I). Angoli: 9-1. Recuperi: pt 1′; st 3′. Spettatori: 2000 circa.

GELA-CASSINO 2-1
GELA (4-4-2): Cecere 6; Nigro 6, D’Aiello 6.5, Fernandez 6.5, G.Esposito 6; Iannini 7, Battisti 5.5 (40′ st Ambrosecchia ng), Marinucci Palermo 6.5, A. Alessandri` 5.5 (31′ st Pasca 6); Franciel 6, Espinal 6 (15′ st Gaeta 5). A disp.: Ferla, P.Esposito, Romaggioli, Uliano. All.: Cosco 6.
CASSINO (4-4-2): Mennella 5.5; Martinelli 6, Mucciarelli 6.5 (4′ st Lepre 6), Guzzo 6.5, Pippa 6.5; Molinaro 6 (1’st Leccese 6) Giannusa 6, Maisto 6.5, Cunzi 7; Fragello 6 (27′ st Afeltra 6), Lo Russo 6. A disp.: Bardeggia, Barchiesi, Casoli, Gemmiti. All.: Grossi 6.
ARBITRO: Nasca di Bari 6.
MARCATORI: pt 25′ r. Franciel (G); st 42′ Guzzo (C), 43′ Pasca (G).
NOTE: ammoniti G.Esposito, Nigro (G); Molinaro, Giannusa, Martinelli, Guzzo, Cunzi (C). Espulsi: st 27′ Mennella (C) per doppia ammonizione, 48′ Marinucci Palermo (G) per gioco falloso. Angoli: 3-2. Recuperi: pt 3′ ; st 5′. Spettatori: 1500 circa; incasso non comunicato.

MELFI-VIGOR LAMEZIA 2-0
MELFI (4-4-2): Merlano 6.5; Fumai 6, Gabrieli 6.5, Rizzo 6.5 Gambi 6.5; Maio 6 (33′ st Bizzarri ng), Mitra 6.5, Bacchiocchi 7, Petagine 6 (38′ st Scianname` ng); De Angelis 7.5, Pellicoro 6 (10′ st Fummo 6). A disp. : Pettinari, Ferrato, Scappaticci, Caciagli. All.: Palumbo 6.5.
VIGOR LAMEZIA (4-4-2) : Panico 5; Di Donato 6, Filippi 5.5, Ciminari 6, Di Pasquale 6; Ciotti 6.5, Clasadonte 5.5, Sanso 6, Rondinelli 5.5 (33’st Caruso ng); Ragatzu 5, Scalese 5.5 (1′ st Ianni 6). A disp. : Forte, Scalise, Mauro, Cavalieri, Manca. All.: Ammirata 6.
ARBITRO: Moretti di Bari 6.
MARCATORI: pt 30′ e 32′ De Angelis.
NOTE: Ammoniti: Bacchiocchi (M); Ciotti, Clasadonte, Ciminari (VL). Angoli: 2-6. Recuperi: pt 1′; st 3′. Spettatori: 1000 circa, con sparuta rappresentanza ospite. Incasso non comunicato.

NOICATTARO-VIBONESE 0-1
NOICATTARO (4-4-2): Sassanelli 5.5; Allegrini 4.5, Di Muro 5 (27` st Pongo 5), Lucioni 5, Ladogana 5.5 (1` st Rana 5); Piccinni 5, Lollini 5, Coppola 5, Menolascina 5.5; Russo 5 (1` st De Florio 5), Siclari 5. A disp.: Cilli, De Giorgi, Mercurio, Piano. All.: Sciannimanico 6.5.
VIBONESE (4-3-3); Amabile ng; Orefice 6, Bianciardi 6, Ranellucci 6.5, Boemia 6; Pirrone 6 (26` st Di Franco 6), Di Mauro 7, Ruscio 6; Polito 6.5 (18` st Kulanthiran 6), Mastrolilli 6, Melis 6 (34` st Bica ng). A disp.: Bastiera, Scozzese, Oudira, Condemi. All.: Galfano 6.
ARBITRO: Quartarone di Messina 5.5.
MARCATORE: pt 44` Di Mauro.
NOTE: giornata nuvolosa, terreno in buona condizioni. Ammoniti: Allegrini e Coppola (N). Angoli: 7-3. Recuperi: pt 1` ; st 5`. Spettatori: qualche centinaia.

VAL DI SANGRO-SCAFATESE 0-0
VAL DI SANGRO (4-4-2): Ameltonis 6.5; Del Grosso 6, Rogato 6.5, Paolacci 7, Curcio 6.5; Perfetti 6.5 (20′ st Ruggero 6), Cacciaglia 6, Epifani 6, Cherchi 5.5 (40′ st Napolano ng); Memmo 6, Fiorotto 5 (11′ st Costantini 6). A disp.: Leacche, Sensi, Boschetti, Carafa. All.: Perri 6.5.
SCAFATESE (4-4-2): De Felice 6; Lagnena 6.5, Marini 6, Terracciano 6.5, Correale 6.5; Izzo 6 (31′ st Rapino 5.5), Avallone 6.5, Di Candilo 6, Corsale 6.5; Varriale 6 (45′ st Scalzone ng), Martone 4. A disp.: Spicuzza, Cozzolino, Carbonaro, Dioneo, De Luca. All.: Maurizi 6.5.
ARBITRO: Gavillucci di Latina 4.
NOTE: giornata grigia, terreno in ottime condizioni di gioco. Ammoniti: Paolacci, Fiorotto, Costantini e Cacciaglia (V); Marini (S). Espulso: st 21′ Martone (S), per ingiurie all’arbitro. Angoli: 4-7. Recuperi: pt 2′; st 5′. Spettatori: circa 600, per un incasso non comunicato.

Related posts