Tutte 728×90
Tutte 728×90

Musacco e la sua voglia di stupire: “Per il Cosenza giocherei in tutti i ruoli”

Musacco e la sua voglia di stupire: “Per il Cosenza giocherei in tutti i ruoli”

Ad Isola Liri è stato utilizzato da terzino sinistro e lui ha dimostrato di essere giocatore duttile e pronto al sacrificio. “Abbiamo dei tifosi fantastici”. 

abbraccio_squadra.jpgNel dare un’occhiata ai giornali in edicola segnaliamo l’intervista rilasciata da Andrea Musacco a Calabria Ora. L’esterno è stato tra i migliori in campo domenica scorsa ad Isola Liri. Musacco, utilizzato in un ruolo del tutto nuovo, da terzino sinistro ha dato il suo contributo salvando il risultato in almeno due circostanze. “In particolare sul finale – sottolinea Andrea – sono andato in scivolata per fermare un tiro a botta sicura di un avversario. Era una questione di vita o di morte”. A trascinare i rossoblù alla vittoria sono stati i 500 tifosi giunti al “Nazareth”. “Ci hanno dato una carica indescrivibile. Nel primo tempo, giocavo sulla fascia di fianco a loro. E’ stata una grande emozione”. E’ un peccato vedere Musacco utilizzato come terzino sinistro. Eppure lui non si scompone. “Ringrazio il mister per la possibilità che mi ha detto. La mattina, prima del match, mi ha voluto parlare e lì ho capito che avrei giocato. Credo che sto dimostrando di essere un giocatore duttile e che per questa maglia è pronto a dare tutto. Per il Cosenza giocherei in tutti i ruoli”. Una manifestazione d’amore da un casentino doc che infine promette. “Daremo tutto per centrare l’obiettivo”. Promessa di Andrea Musacco.
ALLENAMENTO. E’ terminata da poco la conferenza stampa del tecnico, Mimmo Toscano. La squadra tra pochi minuti inizierà gli allenamenti in vista della gara di domenica contro il Val di Sangro al San Vito. Molti tifosi presenti al sanvitino per dare il giusto tributo alla capolista. (c.c.)

Related posts