Tutte 728×90
Tutte 728×90

Nel test in famiglia grande prova dell’argentino Cantoro

Nel test in famiglia grande prova dell’argentino Cantoro

 
La partitella è terminata 4-0 in favore delle “riserve”. L’attaccante rossoblù ha realizzato una bellissima doppietta dimostrando di essere in condizione fisica ottimale.

partitella.jpgA causa del tempo incerto è saltata l’amichevole infrasettimanale contro l’Aiello Calabro ed il Cosenza ha disputato una partitella in famiglia sul terreno di gioco del San Vito. Mimmo Toscano ha mischiato un po’ le carte e tra i “titolari” ha schierato la seguente formazione: Guizzetti tra i pali; Bacilieri, Moschella, Braca e Musacco in difesa; De Rose e Spinelli in mezzo al campo; Catania, Danti e Bernardi a supporto di Polani schierato come unica punta. Il test è terminato con il risultato di 4-0 in favore delle “riserve”, grazie alla doppietta di Cantoro ed ai gol messi a segno da Galantucci ed Occhiuzzi.  Ottima prova dell’argentino, pertanto, che oltre ad aver segnato due gol di pregevole fattura, si è mosso molto bene in campo dimostrando di essere in una buona condizione fisica. Durante la partitella Profeta ha dovuto lasciare il campo per una brutta botta ricevuta, ma non dovrebbe essere nulla di preoccupante. Non hanno partecipato alla sgambatura, Cosenza che ha accusato un problema ad una mano durante l’allenamento di ieri e Zangaro che ha tolto soltanto ieri le stampelle ed ha lavorato in palestra. Per quanto riguarda la formazione che Toscano manderà in campo domenica non ci dovrebbero essere grosse novità rispetto alla trasferta di Isola Liri. Questi i probabili undici: Ambrosi, Morelli Braca, Parisi, Musacco; De Rose, Spinelli, Occhiuzzi, Catania, Bernardi; Polani.         (Antonello Greco)

Related posts