Cosenza Calcio

L’assessore Covelli precisa: “Presto i lavori saranno ultimati”

Entro il 16 ottobre il San Vito dovrà essere a norma. “L’unico problema riguarda la zona di prefiltraggio. In breve tempo sarà tutto risolto”.

sanvito.jpgL’Assessore alla Protezione Civile e alla Sicurezza del Comune di Cosenza, Damiano Covelli, ha reso noto, tramite un comunicato, che «la Commissione Provinciale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo ha  confermato questa mattina il parere favorevole per l’agibilità temporanea dello stadio “San Vito” ad un numero di 15.000 spettatori. La Commissione ha preso atto dei lavori già completati e di quelli in corso di esecuzione da parte del Comune di Cosenza. I lavori da portare a termine riguardano soprattutto il prefiltraggio e saranno presto ultimati, in modo da consentire l’ampliamento della capienza a 23.974 persone. L’impianto di videosorveglianza – conclude Covelli – sarà attivo già per l’incontro di calcio di domenica prossima, sia all’interno che all’esterno del “San Vito”». Entro e non oltre il 16 ottobre il San Vito, quindi, dovrà essere a norma. Chissà che questa telenovela, una volta per tutte, non finisca. (c.c.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina