Tutte 728×90
Tutte 728×90

Basket A2-F: la Calabra Maceri domani al via

Basket A2-F: la Calabra Maceri domani al via

Il presidente Vivona dopo aver ventilato l’ipotesi di un ritiro della squadra guarada avanti con fiducia. Domani sera si parte dalla trasferta di Siena.

presidente.jpgCerto non è una situazione facile quella che sta vivendo la Calabra Maaceri Rende ma dal fondo del barile si può sempre raschiare qualcosa. “Ho grande fiducia nelle ragazze – dice un sempre più coinvolto presidente Vivona che in un primo momento aveva anche pensato di non far partire la squadra – le ho viste allenarsi senza lamentarsi, sopportare spostamenti e disagi continui. Non si sono mai tirate indietro. Partiamo per Siena con l’idea di dare battaglia, senza arrenderci prima. Vogliamo giocarcela. Porteremo tutte le giocatrici, anche Ermito che non si allena da tre settimane. Cioni vuole essere della partita, ma dipende dai medici il via libera per il suo utilizzo”.
Sul fronte tecnico ci si prepara a dare battaglia: “Gite non ne facciamo – esordisce Coach Valentinetti – non so quante infortunate potremo mettere in campo, indipendentemente da questo, daremo battaglia dal primo minuto, come sarà sempre in tutto il campionato. Riconosco il valore assoluto di Siena senza difficoltà, ma giocheremo per vincere, non per contenere i danni. L’asse Petrassi-Vangryte-Balestra, è di qualità elevata, ciò non toglie che Chesta, Donati e Scibelli non siano da meno. Ovviamente, saranno le rotazioni ad influire sul risultato ed in questo forse siamo messi male per via degli infortuni. Mi aspetto però un apporto delle ragazzine che abbiamo preso dai campionati minori. Sarà la loro occasione. Nascondersi è un vocabolo che non conosco, prendere atto della forza delle avversarie è doveroso ma, ho fiducia nelle mie. Il peso della partita è tutto su Siena, non certo su di noi”. (d.m.)

Related posts