Tutte 728×90
Tutte 728×90

In coppa spazio al turnover. Contro il Gela, Toscano vara il 4-3-1-2

In coppa spazio al turnover. Contro il Gela, Toscano vara il 4-3-1-2

Il tecnico rossoblù manderà in campo gli uomini che finora sono stati meno impiegati. Catania giocherà da trequartista a supporto dei due attaccanti Cantoro e Danti. A riposo Occhiuzzi, De Rose, Musacco e Parisi.

la_squadra_a_lavoro.jpgLa truppa rossoblù, oggi, è tornata al lavoro in vista del match di Coppa Italia (che si disputerà domani alle 15 al San Vito) contro il Gela. La squadra, dopo aver effettuato il solito riscaldamento agli ordini dei fratelli Bruni, si è divisa in due gruppi. Gli undici che sono scesi in campo domenica scorsa contro il Val di Sangro hanno effettuato un buon possesso palla incentrando l’esercizio principalmente sui fraseggi corti sotto lo sguardo vigile di Mimmo Toscano. Mentre il resto del gruppo si è trasferito, per una quindicina di minuti, in palestra insieme al professor Michele Bruni ed ha svolto un lavoro sulla forza esplosiva. Successivamente il gruppo si è nuovamente unito e mister Toscano ha fatto disputare una partitella, provando la probabile formazione che, domani, dovrà scendere in campo contro il Gela impartendo anche lezioni tattiche sulla fase di non possesso palla. Erano tutti presenti alla seduta compreso Zangaro che ha risolto i problemi fisici e si è allenato regolarmente con il gruppo. I convocati per la sfida di domani sono 18. Resteranno a riposo Occhiuzzi, De Rose, Musacco, Zangaro, Parisi e Cosenza alle prese ancora con un fastidioso dolore ad una mano. Questi gli undici che dovrebbero scendere in campo contro il Gela: Guizzetti tra i pali; Bernardi, Moschella, Bacilieri e De Miglio in difesa; Profeta, Fabio e Carli a centrocampo; Catania dietro le due punte che saranno Danti e Cantoro.   (Antonello Greco)

Related posts