Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ambrogio: “E’ un gran giorno. Speriamo di dar seguito a questa kermesse”.

Ambrogio: “E’ un gran giorno. Speriamo di dar seguito a questa kermesse”.

Le massime cariche istituzionali e sportive di città e provincia commentano l’inaugurazione della nuova pista.

Erano presenti in tanti all’interno del manto erboso del San Vito. Nessuno, tranne il sindaco Perugini, sostituito da Franconuova_pista.jpg Ambrogio, è voluto mancare a questo appuntamento che da lustro alla Provincia intera. I campionati nazionali di atletica sono stati fortemente voluti dall’amministrazione, dai massimi vertici del Coni Regionale e Provinciale e da uno staff organizzatore attento e orgoglioso di questo evento. In tanti hanno voluto esprimere soddisfazione per questa manifestazione e per l’inaugurazione della nuova pista ed il primo a farlo è stato il vice sindaco Franco Ambrogio che ha dato il benvenuto ai giovani atleti ricordando che per la città di Cosenza e per la Calabria è un lusso avere un impianto capace di ospitare una kermesse cosi prestigiosa. Ambrogio ha ringraziato il comitato organizzatore con l’augurio che il lavoro instancabile di queste persone, unito alla passione per questo sport possa mettere la nostra città al centro dell’atletica nazionale, magari riuscendo ad ospitare in futuro altre manifestazioni di questo spessore. Rosetta Console, Assessore allo Sport e al Turismo della Provincia di Cosenza, ha ribadito l’importanza e il sostegno che la Provincia ha dato all’atletica, disciplina considerata fra quelle che meglio rappresentano il futuro e i valori importanti dello sport. Franco Covello, Senatore e vice presidente del Credito Sportivo Italiano ha invece portato i saluti dell’intero istituto, da sempre vicino ai giovani atleti. Inoltre Covello ha augurato ai partecipanti di trascorrere due giornate di sport all’insegna della correttezza e dei sani valori. Infine, Domenico Praticò, presidente del Comitato Regionale del Coni Calabria, ha espresso la soddisfazione sua personale e del comitato del Coni per un impianto che finalmente sarà in grado di ospitare grandi manifestazioni nella nostra città. Praticò inoltre, ha ringraziato il presidente Provinciale del Coni, Abate e tutti gli addetti ai lavori, per il ruolo attivo che svolgono nella nostra provincia. Un ringraziamento doveroso, per un impianto che oltre a dare lustro a Cosenza, permetterà a tutti i tecnici della nosta città di coltivare le giovani promesse dell’atletica cosentina e calabrese. (F.P.)

Related posts