Tutte 728×90
Tutte 728×90

Berretti: Cosenza-Gela match clou

Berretti: Cosenza-Gela match clou

Entrambe le formazioni a quattro punti. Chi vince si candida come l’antagonista del Benevento.  La terza giornata propone anche tre derby ad alta tensione (due campani e uno calabrese).

viscardi_festeggiato.jpgIl sabato è il giorno della Berretti. Un girone, quello dei silani, tra i più difficili d’Italia. Finora il Benevento ha chiarito a tutti, se mai ce ne fosse stato bisogno, che è lei la squadra da battere. A suon di gol (11) i campani hanno piegato gli avversari. C’è da capire chi può essere l’antagonista dei giallorossi. Oggi, la terza giornata, mette a confronto Cosenza e Gela. E’ senza dubbio il match clou con i ragazzi di Petrucci che in caso di vittoria potrebbero lasciare al palo una delle formazioni più pericolose. Il Gela, inutile negarlo, nutre ambizioni di alta classifica. Il Cosenza, invece, ha voglia di stupire e vincere significherebbe darsi coraggio e balzare al secondo posto, alle spalle proprio della corazzata Benevento. La terza giornata del campionato Berretti (girone G) propone anche tre derby ad alta tensione: due campani ed uno calabrese. Comiciamo da quest’ultimo. Il Catanzaro va a far visita alla Vibonese. I giallorossi finora hanno fatto troppo poco. Vincere a Vibo significherebbe agganciare i cugini e ritornare in una posizione di classifica più consona. Attenzione però: la Vibonese non ci sta affatto a fare da vittima sacrificale. Il derby calabrese si annuncia scintillante. Così come gli altri due derby di giornata e tutti campani. In entrambi è vietato sbagliare. In Sorrento-Paganese sono gli ospiti, che finora non hanno mai vinto, a dover osare di più. In Scafatese-Juve Stabia, entrambe ad un punto, c’è la consapevolezza di dover centrare la prima vittoria per non allontanarsi troppo dalla vetta. Negli altri incontri sembra avere vita facile la Cavese a Lamezia. Da tripla la sfida tra Igea Virus e Potenza. Ricordiamo che, per seguire le gare in tempo reale su cosenzachannel.it basta cliccare su “News Campionato Berretti”. (Carlo Bilami)

Related posts