Tutte 728×90
Tutte 728×90

L’ex Ciccio Marino: “Cosenza, ti serve più personalità in trasferta”

L’osservatore della Juve, ex ds del Cosenza, analizza il momento dei silani: “Non si possono vincere tutte le gare. Una battuta d’arresto può starci”.

ciccio_marino.jpgDa Cerisano a Torino. Da ds del Cosenza ad osservatore della Juve. Ciccio Marino, amico intimo di Renzo Castagnini (braccio destro di Secco), intervistato dalla Gazzetta del Sud ha analizzato il momento dei silani. “Una sconfitta dopo sei vittorie consecutive può anche starci. La cosa importante è non farne un dramma. Il Cosenza a livello di organico non ha eguali in Seconda Divisione”. Nel commentare la sconfitta di Noicattaro il buon Marino prova a dire la sua dando anche qualche suggerimento. “Credo che Toscano deve migliorare qualche meccanismo in campo e credo che possiede le qualità per farlo. Un consiglio? Fuori casa una squadra come la sua non deve aspettare l’avversario , semmai aggredirlo ed imporre il proprio gioco. Il Cosenza è il Cosenza e sono certo che sarà protagonista di questo campionato”. Chiusura dedicata al prossimo match tra Cosenza e Aversa. Marino la pensa così: “Se non si faranno condizionare dal risultato di Noicattaro non ci saranno problemi. Io sono fiducioso”. (C.C.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it