Tutte 728×90
Tutte 728×90

L’allenatore Preti: “Il nostro vero campionato inizierà a gennaio”.

L’allenatore Preti: “Il nostro vero campionato inizierà a gennaio”.

Il mister è soddisfatto di quanto fatto vedere dai suoi nelle prime due uscite stagionali.

mariano_preti1.jpgDomenica prossima il campionato di rugby osserverà una giornata di riposo. Nel frattempo  ne abbiamo approfittato per fare il punto della situazione con il mister del   XV  bruzio l’italo-argentino Mariano Preti che quest’anno è l’allenatore unico della prima  squadra e l’impronta già si vede. Infatti com’è buona tradizione della scuola rugbistica argentina sta curando in modo quasi maniacale il reparto della difesa e sino ad ora i primi risultati si sono già visti (chiedere ai Disocuri del Lamezia che domenica scorsa  durante la partita hanno subito una serie di placcaggi dirompenti). Dopo la pausa, per la cronaca, vale a dire fra due domeniche si riprenderà con il derby cosentino con la Scuola Rugby. “Dopo due partite – esordisce mister Preti – i ragazzi hanno fatto vedere in campo quello che volevo. Certo – afferma l’allenatore dei rossoblù della palla ovale – con tutto il rispetto per gli avversari fin qui affrontati, non sono certamente queste le partite indicative per noi, specie in questa prima fase dove la mediocrità del livello tecnico ci penalizza e non poco. Il nostro vero campionato, come dico sempre ai ragazzi inizierà a gennaio quando nella seconda fase affronteremo squadre come il Bari, il Lecce ed il Trepuzzi che abbiamo già incontrato lo scorso anno nei play off. Da parte nostra – prosegue l’italo-argentino – proseguiremo  mantendo alta la concentrazione in modo da arrivare alla fase successiva carichi emotivamente e preparati fisicamente. In questa settimana – conlcude  – per migliorare ulteriormente la forma fisica abbiamo lavorato sulla resistenza  considerato che domenica riposeremo. Dalla prossima settimana incominceremo a preparare il derby stracittadino nel migliore dei modi”. Perciò quelli della Scuola Rugby sono avvisati.

Related posts