Cosenza Calcio

Mercato: Cantoro dato in partenza. E’ Clemente l’obiettivo del Cosenza

L’argentino, dopo il gol, non ha entusiasmato. Ecco che i silani potrebbero privarsene qualora riuscissero ad arrivare al forte attaccante del Benevento. Da segnalare il passaggio dell’ex Rende, Alessandro Riolo, alla Nocerina dopo un summit tra la società campana e il dg silano Mirabelli. 

cantoro.jpgDopo la gara di Manfredonia, con tanto di gol al debutto, l’impressione è che tra Cantoro e il Cosenza il matrimonio fosse destinato a durare per lungo tempo. Poi, dopo qualche performance non troppo positiva dell’attaccante, le cose sono cominciate a cambiare. Toscano, ormai, sembra avere individuato nella coppia Polani-Galantucci quella ideale con Danti pronto a subentrare. Ma al Cosenza serve un’alternativa (in particolar modo una punta di peso) qualora i piani dovessero saltare (squalifica o quant’altro). Ecco allora spuntare l’ipotesi che porta alla punta toscana del Benevento: Giampiero Clemente (30). Il calciatore fiorentino l’anno scorso contribuì alla promozione dei campani siglando 15 reti in 30 gare (media di un gol ogni due gare). Quest’anno è stato sempre utilizzato dal tecnico Papagni nelle sette gare finora disputate. Non inganni, però, questo dato. Perché Clemente ha una media di 60′ giocati a partita (cinque volte nella formazione iniziale, due volte subentrato e quattro volte sostituito) ed un solo gol all’attivo. L’obiettivo del Cosenza sarebbe quello di prendere il giocatore in prestito alla riapertura del mercato visti i buoni rapporti instaurati col club sannita ques’estate (vedi l’acquisto di Polani). Clemente, in Lega Pro ha segnato ben 48 reti in 176 incontri disputati (81 in C1 e 95 in C2). L’operazione, però, non è facile e si proverà a lavorare alacremente per cercare di portarla a termine.
Per quanto riguarda le altre notizie di mercato c’è da segnalare l’acquisto, sottoscritto mercoledì scorso, da parte della Nocerina (che ha ingaggiato l’attaccante nigeriano Babatunde) di Alessandro Riolo. Il terzino sinistro, che qualcuno aveva anche dato vicino al Cosenza (visti i suoi trascorsi a Rende con l’attuale dirigenza silana), ha accettato le lusinghe dei molossi dopo un incontro tra la dirigenza rossonera e il dg del Cosenza, Mirabelli (che ha assistito domenica scorsa alla sconfitta interna della Nocerina 1-2 ad opera del Brindisi e che era presente ad un altro summit, insieme al segretario Mangiarano, tenutosi qualche giorno fa nella cittadina campana).
Ma il club rossonero ha anche altri nomi sul taccuino. Si è parlato anche di questo nel summit in cui era presente Massimiliano Mirabelli in compagnia del consulente di mercato della Scafatese, Fortunato. Lo abbiamo detto qualche giorno fa che Bacilieri e Zangaro potrebbero approdare alla corte di Franco Giugno. Entrambi vorrebbero più spazio nel Cosenza di Toscano ma sono chiusi da giocatori esperti. Per Bacilieri sembrava esserci già un accordo, qualche settimana fa, tra Cosenza e Hinterreggio ma poi tutto è sfumato. Da Castrovillari, invece, smentiscono l’interessamento per i due calciatori rossoblù.
Infine da segnalare che Gianluca Macrì, esterno offensivo di 25 anni, svincolato di lusso per quanto riguarda la Lega Pro con oltre 100 presenze tra Giulianova, Fermana e Martina, è ambito da diversi club tra cui Pavia, Giacomense e Vigor Lamezia. (p.b.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina