Tutte 728×90
Tutte 728×90

Berretti: spicca il big match Cavese-Benevento. Cosenza incerottato in Campania

Berretti: spicca il big match Cavese-Benevento. Cosenza incerottato in Campania

La quarta giornata offre due derby ed uno scontro al vertice da brividi. I silani di scena a Castellamare di Stabia senza tre pedine fondamentali.

il_difensore_pacilio_del_benevento_berretti.jpgDoninelli, Aquino e De Bartolo. Un tris di assenze che costringe Riccardo Petrucci a rivedere i piani. Il tecnico silano dovrà inventarsi qualcosa contro la Juve Stabia che insieme ai rossoblù occupa la sesta posizione in classifica con quattro punti all’attivo. La quarta giornata oltre a Juve Stabia-Cosenza offre anche un match ad alta tensione. Di fronte la prima della classe contro la seconda. Cavese-Benevento vale il primato. Due punti dividono le due squadre. Il Benevento, macchina da gol (17), vuole vincere ed allungare. Il tasso tecnico dei sanniti è superiore. Ma si sa, un derby è sempre un derby. Ed allora c’è da aspettarsi una Cavese pronta a rendere la vita difficile ai giallorossi. A fare il tifo per i padroni di casa, due squadre che ne condividono il secondo posto: Gela e Vibonese. I siciliani, dopo l’exploit di Cosenza, viaggiano a vele spiegate. Lo scontro con l’Igea Virtus (secondo ed ultimo derby di giornata) non è dei più facili. A differenza di quanto fa la prima squadra l’Igea ha una Berretti molto interessante e di prospettiva. Compito tutt’altro che facile anche per la Vibonese di scena a Potenza. Gare incerte anche quelle tra Catanzaro e Scafatese, oltre a Crotone-Sorrento. Chiude il quadro una sfida tra poveri: Paganese-Vigor Lamezia. Le due squadre vogliono vincere per lasciare definitivamente l’ultima posizione in classifica. (Carlo Bilami)

Related posts