Cosenza Calcio

Cosenza-Aversa: le interviste

Polani riassapora la gioia del gol: “Che bella sensazione”. E Braca sottolinea: “Abbiamo sofferto. Ma così le vittorie hanno un sapore diverso”. Ambrosi: “Bravi noi a non sottovalutare l’Aversa”.

braca_in_sala_stampa.jpgI giocatori del Cosenza felici. Per i tre punti e per il gol ritrovato da parte di Polani. Il primo ad arrivare in sala stampa è il difensore Errico Braca che sottolinea l’importanza dei tre punti ottenuti quest’oggi. “Non è stato facile, precisiamolo. L’importante, però, è aver conquistato la vittoria e messo alle spalle Noicattaro”. L’ex Sorrento, che in campo aveva di fronte molti compagni dell’esperienza in maglia rossonera, fa i complimenti agli avversari. “Squadra quadrata. Bravi noi a saperli colpire al momento giusto”. E sul finale al cardiopalma. “Ci sta tutto. Abbiamo giocato un primo tempo a mille. Non si possono tenere quei ritmi per tutta la gara. Prima o poi qualcosa la concedi. Ma al di là di qualche intervento di Ambrosi non abbiamo sofferto molto”.  Dal difensore pensieri e parole al portiere rossoblù. “Abbiamo dimostrato che Noicattaro è lontano ricordo – sottolinea Ambrosi -. Questo significa che questa squadra è matura e sa bene che le difficoltà sono sempre dietro l’angolo. L’Aversa si è dimostrato cliente scomodo e la posizione di classifica è bugiarda”. Tanti sorrisi finalmente per Enrico Polani che in sala stampa non sta nella pelle. “Finalmente il gol è arrivato. E’ dura per un’attaccante non segnare ma alla fine bisogna solo avere un po’ di pazienza e non demoralizzarsi”. Gol che hanno dato a Polani la possibilità di andare ad esultare finalmente sotto la sud. “Che bella sensazione. Questa tifoseria è stupenda. Merita altri palcoscenici”. (c.c.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina