Cosenza Calcio

Toscano: “Puniti da un episodio”

Il tecnico rossoblù a fine gara non ha nulla da rimproverare alla squadra: “E’ stata una partita molto equilibrata decisa da un episodio. Il campionato è ancora lungo”

toscano_intervistato_a_fine_gara.jpgA fine gara i microfoni sono tutti per lui. Mimmo Toscano in Sicilia era andato per vincere, schierando anche uno spregiudicato 4-3-3, ma poi il gol di Battisti ha fatto pendere l’ago della bilancia a favore del Gela. Ma il buon Mimmo non ne fa certo un dramma.
“E’ stata una gara decisa  – afferma il tecnico silano – solo dall’eurogol di Battisti e poi noi anche in nove uomini abbiamo sfiorato il pari con quella conclusione di Moschella.
Ai miei ragazzi non ho nulla da rimproverare. Prima del gol loro, stavamo giocando meglio noi. Era tutto sommato una gara dove il pareggio era più giusto. Poi se vai sotto in un campo caldo come questo diventa tutto più difficile”. Sul modulo tattico tutto nuovo, il 4-3-3, Toscano confessa: “Ci ho pensato venerdì quando ho saputo dell’indisponibilità di Occhiuzzi. Penso che lì davanti abbiamo tutti fatto bene. Ho messo in campo la formazione che mi dava più garanzie. La sconfitta comunque non cambia niente del nostro campionato. Siamo solo alla nona giornata, dobbiamo solo stringere i denti perchè è un periodo strano in un momento importante”. E a chi gli rimprovera che forse qualche cambio in mezzo al campo andava fatto prima di subire il gol lui glissa: “Non penso che i tre erano stanchi, anche De Rose era andato alla conclusoione in un paio di volte e stava giocando bene…”
Adesso Toscano avrà tutta una settimana per cercare di recuperare gli infortunati Occhiuzzi, Parisi e Catania e poi per cercare le soluzioni migliori per sostituire due pedine importanti come De Rose e Musacco che salteranno la sfida con la Scafatese per squalifica.
D.M.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina