Tutte 728×90
Tutte 728×90

Doppia seduta per i rossoblù. Morelli dovrà stare fermo per quindici giorni

Doppia seduta per i rossoblù. Morelli dovrà stare fermo per quindici giorni

Stamattina il terzino silano ha effettuato l’ecografia. Riscontrata una distrazione muscolare di primo grado. Notizie positive per Polani e Parisi.

morelli.jpgSolita doppia seduta di allenamento del mercoledì per gli uomini di Mimmo Toscano per preparare la delicata sfida di domenica prossima contro la Scafatese. Stamattina la squadra ha lavorato in palestra effettuando degli esercizi incentrati sulla forza, poi si è trasferita sul terreno di gioco del sanvitino per alcune lezioni di tattica. Mister Toscano ha diviso la squadra in due gruppi provando sia la fase difensiva che quella offensiva. Nel pomeriggio, invece, dopo il consueto riscaldamento gli uomini di Toscano hanno disputato una partitella e il tecnico reggino ha provato alcuni schemi. Per quanto riguarda l’infermeria notizie confortanti sono arrivate da Musacco, Polani e Parisi. Infatti i tre rossoblù hanno svolto stamattina l’ecografia e, dall’esito, non è risultato nulla di preoccupante. Il primo si è aggregato subito al gruppo, mentre gli altri due, domani, dovrebbero regolarmente allenarsi con i compagni. Anche Morelli ha effettuato l’ecografia ma a lui, a differenza degli altri,  è stata riscontrata una distrazione muscolare di primo grado alla gamba destra e dovrà restare a riposo per una quindicina di giorni.  L’ultimo che figura nella lista degli indisponibili è Occhiuzzi che, lentamente, sta recuperando dalla botta ricevuta alla gamba destra, ed oggi, insieme a Morelli, ha svolto terapia e lavoro differenziato.
Anche Polani nel pomeriggio sotto gli occhi del professor Bruni ha lavorato a parte in palestra. Per il resto tutti hanno lavorato agli ordini di Mimmo Toscano anche quattro ragazzi provenienti dalla Berretti: Salandria, Doninelli, Longobucco e Romito. Da segnalare, infine, durante la partitella uno scontro di gioco tra Chianello e il giovane Romito che ha causato all’esterno rossoblù un taglio all’arcata sopraccigliare per lui sono serviti alcuni punti di sutura.  (Antonello Greco)

Related posts