Altri Sport

Volley B1m. La crisi arriva anche al nord: Nuvolera (BS) si arrende

Dopo la scomparsa di Corigliano nell’A2 maschile e della Telcom Brindisi (B1 femminile, girone D), è la serie B1 maschile a perdere una protagonista.

Stavolta, la crisi colpisce una società sportiva del girone “A”, l’ASD PALLAVOLO NUVOLERA, squadra di un piccolo comune (poco più di 3mila abitanti) alle porte di Brescia.
Nelle sue file, un nome che rievoca i bei tempi del volley cosentino in piena ascesa: nel Nuvolera giocava Marco Mazzotta, l’ex opposto di Cosenza e poi di Lamezia.

Bambole, non c’è una lira!“, si diceva una volta, nel mondo dell’avanspettacolo, quando il Capocomico annunciava che la compagnia si sarebbe sciolta, per mancanza di fondi.
Di questo passo, la sofferenza di tante società sportive rischia di allargarsi a macchia d’olio.
La notizia sembrerebbe non riguardare il nostro piccolo mondo locale, ma è ben più “vicina” di ciò che potrebbe sembrare. Si sussurra da tempo, ad esempio, della possibilità di rinuncia del Terlizzi, nel girone “C”, quello meridionale, sempre in B1 maschile. Incrociamo le dita, anche perché questa società, nello scorso campionato, aveva conquistato la serie A2 sul campo e poi dovette vendere i diritti al Gioia del Colle. (Sergio Lionetti)

Questo il testo che è comparso sul sito della Fipav a proposito del Nuvolera:

RITIRO DAL CAMPIONATO – ASD PALLAVOLO NUVOLERA
Il G.U.F. esaminata la documentazione inviata dalla società ASD Pallavolo Nuvolera, al Consiglio Federale e trasmessa a questo ufficio dalla Segreteria Generale;
– rilevato che il sodalizio ha deliberato di sciogliersi e conseguentemente non partecipare a qualsiasi campionato;
– che in mancanza della necessaria ratifica da parte dell’organo preposto questo Giudice
deve considerare tale dichiarazione, allo stato, come ritiro dal campionato di
appartenenza;
– che quindi nel caso di specie deve applicarsi il dettato normativo previsto dagli artt.12/13 Regolamento Gare, limitatamente alla esclusione dal campionato di appartenenza e all’annullamento degli incontri già disputati non potendosi attualmente applicare, ma solo sospendere, le ulteriori sanzioni della retrocessione al campionato di serie provinciale a libera iscrizione da disputarsi nella corrente stagione sportiva e la sanzione pecuniaria, dovendosi completare il procedimento presso il Consiglio Federale;
– che quindi questo Giudice si riserva eventualmente di integrare il provvedimento all’esito della istruttoria;
– che, vista altresì la circolare d’indizione dei Campionati Nazionali 2008/2009 e il Regolamento Giurisdizionale
DELIBERA
– di escludere la società ASD Pallavolo Nuvolera dal Campionato di serie B1 Maschile
2008/2009;
– di incamerare la tassa di iscrizione nonché il deposito cauzionale;
– di annullare gli incontri già disputati dal sodalizio, aggiornando la classifica ufficiale;
– di rinviare all’esito della procedura di scioglimento della società, un eventuale ulteriore provvedimento previsto dalla richiamata normativa.

Affisso in Roma il 30 ottobre 2008
IL GIUDICE UNICO FEDERALE
F.to AVV. MASSIMO PETTINELLI
F.to La Segretaria Lorella Di Giacomo

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina