Tutte 728×90
Tutte 728×90

Calcio a 5: brutto tonfo del Cosenza a Matera

Calcio a 5: brutto tonfo del Cosenza a Matera

I ragazzi di mister Ferrara subiscono un pesante 6 a 0 in trasferta e restano da soli a fondo classifica.

fiume.jpgAncora una sconfitta, meritata purtroppo in una partita iniziata male e finita peggio. Metallo e compagni, dopo la buona prestazione casalinga della settimana scorsa, erano chiamati a confermare i progressi fatti vedere nell’ultimo periodo, ma così non è stato e la crisi di risultati e di gioco diventa sempre più difficile da affrontare. Bisogna invertire la rotta perchè il campionato è ancora lungo e ci sono tutte le possibilità per risalire la china, ma la sconfitta di ieri ha palesato le lacune di una rosa che va completata con almeno due innesti capaci di integrare i giocatori già in squadra. A Matera se ne è avuta la conferma. Il Cosenza ha subito gli inserimenti e la freschezza atletica dei padroni di casa, passati in vantaggio dopo appena otto minuti con la rete di Verrone. Prima del fischio finale del primo tempo, la formazione di Bommino è andata in gol altre due volte con Santos e Cavalcante, per poi dilagare nella seconda frazione con le doppiette personali di questi ultimi e con la rete di Rispoli. Il 6 a 0 subito non ammette repliche, e mister Ferrara dovrà lavorare in settimana forse più sull’approccio mentale del gruppo che sull’effettivo potenziale tecnico di una squadra costruita per non sfigurare. La strada per la salvezza è ancora lunga ma pare ormai chiaro che serve l’aiuto di una dirigenza pronta ad intervenire a Gennaio per invertire la rotta di un campionato che al momento condannerebbe i rossoblu ad una triste ed inattesa retrocessione. (Francesco Palermo) 

Related posts