Cosenza Calcio

Il punto sulla LP2

Cosenza davanti a tutti, Catanzaro con la miglior difesa. Il Celano segna raffica, il Figline cade clamorosamente a Poggibonsi.  

tecnico_isola_liri_sandrocerrone.it.jpgIl Cosenza di Mimmo Toscano ha ripreso la sua marcia battendo di misura un’ottima Scafatese che al San Vito ha fatto vedere ai rossoblù i sorci verdi per 45 minuti. I 24 punti dei silani sono frutto di otto vittorie. Dietro i calabresi, nella speciale graduatoria che mette a confronto tutte le squadre dei tre gironi di LP2, c’è il Gela di Cosco che è salito a 22 in virtù del pareggio a reti bianche sul campo dell’Aversa Normanna. Sul gradino più basso del podio, invece c’è Rodengo (girone A) che è balzato a 21 grazie al secco 3-0 rifilato alla Canavese. Non smuove la classifica, invece, il Figline (B) di Enrico Chiesa clamorosamente sconfitto 1-0 a Poggibonsi. Il Catanzaro di Provenza ha gli stessi punti dei gialloblù, 20, dopo l’exploit di Andria. Cambio al vertice per quanto riguarda la vetta delle compagini che segnano più gol. Il Celano (B) ha bucato la rete avversaria in 21 occasioni, solo ieri 5 volte. Il Cassino che sembrava disporre di cecchini infallibili ha un po’ inceppato i suoi meccanismi ed è bloccato a 18. Sale a 17 il Bellaria (B) che ha pareggiato 2-2 a Roma con la Cisco. Il Catanzaro, infine, è al comando per quanto riguarda il minor numero di gol incassati. Botticelli è il portiere meno battuto d’Italia, essendo capitolato solo in tre occasioni. Curiosità vuole che la classifica generale veda in testa solo compagini del girone C, il che rende la sfida solo ad appannaggio dei sodalizi più meridionali della LP2. (Luigi Brasi)
 

CLASSIFICA GENERALE

PUNTI

COSENZA

24

GELA

22

RODENGO

21

CATANZARO

20

FIGLINE

20

 

MIGLIOR ATTACCO

GOL

CELANO

21

CASSINO

18

BELLARIA IGEA

17

GIACOMENSE

16

PESCINA

15

VIAREGGIO

15

RODENGO

15

 

MIGLIOR DIFESA

GOL

CATANZARO

3

GELA

4

COSENZA

5

SCAFATESE

6

BARLETTA

6

 

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina